Hai cercato: '''' | 3 Risultati trovati.

di Antonio Zurlo ACF, 9 agosto 2019, n. 1818.   L’Intermediario finanziario, in punto di corretta profilatura degli orizzonti temporali, non si deve limitare all’acquisizione formale di dichiarazioni del cliente, sulla predisposizione verso investimenti di lungo periodo (ovverosia, superiori ai sessanta mesi), ma, per converso, nel proporre il prodotto finanziario e nell’orientare la scelta dell’investitore, […]

Leggi tutto

Di Antonio Zurlo Commento a Cass. Civ., Sez. I, 11 giugno 2019, n. 15708 Premessa. – 1. Breve rassegna delle circostanze fattuali. – 2. La consapevolezza dell’investitore e l’adempimento degli obblighi informativi. – 3. L’adeguatezza/inadeguatezza dell’operazione finanziaria e la funzione preventiva dell’intermediario. Premessa. Con l’ordinanza in oggetto la Prima Sezione della Suprema Corte di Cassazione, […]

Leggi tutto

Cass. Civ. , Sez. 1, Ord. n. 22463 del 24.09.2018  di Donato Giovenzana – Legale d’impresa Fra i motivi di doglianza della ricorrente uno, in particolare, si è appuntato sia sulla violazione dell’art. 28, comma 2, del Tuf – che dispone in merito all’informazione adeguata a cui l’intermediario è tenuto nei confronti dell’investitore –, che […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo