Hai cercato: '''' | 6 Risultati trovati.

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 5 maggio 2022, n. 14208. di Antonio Zurlo Nel caso di specie, parte ricorrente lamentava che la Banca non avesse fornito prova di aver adeguatamente informato sulla natura, sui rischi e sulle implicazioni dell’investimento; in particolare, l’intermediario avrebbe dovuto considerare tutti gli indicatori che un operatore qualificato non poteva […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 15 marzo 2022, n. 8463. Massima redazionale In tema di intermediazione mobiliare, laddove il cliente affidi il solo incarico di eseguire degli ordini, ma non anche quello di consulenza, in relazione alla scelta dei prodotti finanziari da acquistare e di gestione del portafoglio, l’Intermediario è, comunque, tenuto, ai sensi […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 16 aprile 2021, n. 10112. di Donato Giovenzana   La Suprema Corte, nel condividere la decisione della Corte d’Appello di Bari, ha precisato che: “Non merita pertanto censura la sentenza impugnata, nella parte in cui ha ritenuto che l’ampia esperienza maturata dall’attore in materia di investimenti finanziari, desumibile dalla frequenza, […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 7 settembre 2020, n. 2865. di Antonio Zurlo         Con l’odierna decisione in oggetto, l’Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF) ha riaffermato: l’inadeguatezza della profilatura unica, nel caso di più cointestatari del rapporto. Nel caso di specie, risultava versato in atti un unico questionario MiFID, compilato al momento del […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 14 febbraio 2020, n. 2239. di Antonio Zurlo         Con la recentissima decisione in oggetto, l’Arbitro per le Controversie Finanziarie, senza soluzione di continuità con l’orientamento già espresso sulla questione, ribadisce la necessità che, ai fini di un corretto adempimento degli oneri informativi, l’Intermediario richiami l’attenzione del cliente, al […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 28 novembre 2019, n. 2055. di Antonio Zurlo         L’Arbitro per le Controversie Finanziarie (d’ora innanzi, ACF), con la recentissima decisione in oggetto, ribadisce l’insufficienza di un adempimento formalistico degli oneri informativi gravanti sugli intermediari finanziari, che, per converso, sono tenuti a valutare, fattivamente, la compatibilità tra il profilo […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo