Hai cercato: '''' | 22 Risultati trovati.

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 12 novembre 2019, n. 29242. di Antonio Zurlo   Secondo l’orientamento ormai consolidato in seno alla giurisprudenza di legittimità, la violazione dell’obbligo di comportarsi secondo buona fede, nello svolgimento delle trattative, assume rilievo non solo in caso di rottura ingiustificata delle trattative (e, quindi, di mancata conclusione del contratto […]

Leggi tutto

Corte d’Appello di Milano, sent. n. 4188 del 17/10/2019 di Pierpaolo Verri  One of the market values of the Interest Rate Swap contract, named “Mark to market”, must be considered ad essential element of the agreement, because it represents the object of the financial derivative contract. Consequently, when the investor doesn’t know the “Mark to market” […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo Nota a ACF, 27 settembre 2019, n. 1880. Con la decisione in oggetto, l’Arbitro per le Controversie Finanziarie, senza soluzione di continuità rispetto al precedente orientamento assunto sulla questione, ha nuovamente rilevato come, in presenza soltanto di violazioni degli obblighi di informazione, poste in essere nell’ambito della prestazione di un servizio di […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo Nota a ACF, 19 settembre 2019, n. 1855. L’Arbitro per le Controversie Finanziarie, con la recentissima decisione in oggetto, evidenzia come una formale valutazione di inadeguatezza/inappropriatezza dell’operazione di investimento e la conseguente volontà del cliente di procedere ugualmente con l’acquisto non possano essere ritenuti elementi idonei a sanare (e, quindi, superare) l’eventuale […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo ACF, 23 luglio 2019, n. 1748   Con la decisione in oggetto, l’Arbitro per le Controversie Finanziarie, in linea di continuità con quanto statuito, sulla questione, dalla giurisprudenza di legittimità, ha evidenziato come il termine prescrizionale per esercitare l’azione avverso l’inadempimento degli obblighi informativi/comportamentali da parte dell’Intermediario vada individuato a decorrere dal […]

Leggi tutto

ACF Decisione n. 1152 del 3 dicembre 2018  di Pierpaolo Verri   Con la decisione n. 1152 del 3 dicembre 2018, l’Arbitro per le Controversie Finanziarie è tornato ad esprimersi sul tema degli obblighi informativi nei casi in cui il prestatore dei servizi di investimento sia al tempo stesso emittente dei medesimi strumenti finanziari. FATTO […]

Leggi tutto

Cass. civ., Sez. VI, Ord. n. 30001 del 20.11.2018  di Donato Giovenzana La Suprema Corte  – a recisa confutazione di quanto deciso dai Giudici di prime e seconde cure, che avevano ritenuto fondato l’assunto di due investitori acquirenti di obbligazioni Parmalat Finance Corporation BV, secondo cui la banca aveva contravvenuto agli obblighi che le facevano […]

Leggi tutto

Cass. Civ., Sez. I, Ordinanza n. 29353 del 14.11.2018 di Pierpaolo Verri     Con l’ordinanza in commento, la Suprema Corte di Cassazione si è soffermata sul regime di applicabilità dell’art. 21 T.u.f., relativamente agli obblighi informativi nell’ambito dell’attività di investimento, e dell’art. 23 comma 6 T.u.f. per l’aspetto riguardante l’onere della prova nei giudizi […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo