Categoria: Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF)

Nota a ACF, 10 luglio 2024, n. 7479. Massima redazionale Quanto al rispetto degli obblighi informativi al momento dell’acquisto, l’Intermediario ha sostenuto che è stata resa informativa mediante un link presente nella piattaforma, che riportava al sito di Borsa Italiana, nella sezione dedicata agli strumenti finanziari scambiati sul segmento interessato (esibendo una “Scheda prodotto” datata […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 23 maggio 2024, n. 7376. Contatti: 800057750 Tre investitori toscani hanno investito in obbligazioni Portugal Telecom nel maggio del 2014. Il crollo del prezzo dei titoli ha generato una perdita di 36.346,80 euro. Martingale Risk ha contestato all’Intermediario una non corretta informativa sulle caratteristiche e sul rischio dell’investimento. Nessuna notizia era stata […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 23 maggio 2024, n. 7375. Contatti: 800057750 Un’investitrice toscana, pensionata e diplomata in ragioneria, ha investito in obbligazioni Portugal Telecom nel luglio del 2015. Il crollo del prezzo dei titoli ha generato una perdita di 51.290,52 euro. Martingale Risk ha contestato all’Intermediario la mancata informativa, al momento dell’investimento, in merito alla natura, […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 29 aprile 2024, n. 7321. Contatti: 800057750 Un operaio pugliese ha investito in azioni Saipem, tra il 9 aprile 2015 e l’11 febbraio 2016. Il crollo del prezzo delle azioni ha generato perdite complessive pari a euro 125.951,55. Nello specifico, con l’assistenza legale di Martingale Risk, è stata contestata all’Intermediario la violazione […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 14 giugno 2024, n. 7419. Segnalazione a cura dell’Avv. Giuseppe de Simone. Massima redazionale Nella specie, emergono profili di criticità con riferimento all’attività di profilatura. Ebbene, i due questionari sottoscritti dal ricorrente, aventi a oggetto l’analisi del livello di conoscenze ed esperienza e l’analisi degli obiettivi di investimento, hanno condotto all’attribuzione di […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 4 giugno 2024, n. 7395. Massima redazionale Con riguardo alla doglianza relativa all’inadempimento degli obblighi informativi preventivi, quel che emerge dalla documentazione in atti è che l’Intermediario resistente non ha fornito idonea prova in senso esimente. Nelle proposte di sottoscrizione delle polizze in lite, risulta sottoscritta dal cliente l’apposita sezione in cui […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 24 maggio 2024, n. 7379. Massima redazionale Nel caso di specie, risulta accertato e non contestato che gli investimenti controversi fossero stati disposti da parte ricorrente in regime di consulenza (come attestato dalle relative proposte di investimento depositate in atti); al contempo, dalla lettura dei KIID e KID disponibili risulta che: i […]

Leggi tutto