Categoria: Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF)

Nota a ACF, 27 gennaio 2023, n. 6279. Massima redazionale Con la recentissima decisione in oggetto, l’Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF) evidenzia, con precipuo riferimento ai doveri informativi che l’intermediario sia tenuto a osservare in qualità di depositario, come il contratto di deposito titoli in amministrazione abbia natura ambivalente perché, pur rientrando nei contratti […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 19 gennaio 2023, n. 6266. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners Le circostanze fattuali. Parte ricorrente rappresentava di essere stata indotta «su pressanti inviti della filiale» dell’Intermediario resistente ad acquistare, a partire dal 2009, strumenti finanziari emessi dallo stesso, lamentando, nel merito, l’inadempimento degli obblighi informativi, sia con riferimento […]

Leggi tutto

Si allega il comunicato stampa dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF), pubblicato in data 9 gennaio 2023, contenete una rendicontazione dell’attività svolta nel 2022.  Qui il comunicato stampa Seguici sui social: Facebook Linkedin Youtube Telegram ✉Iscriviti alla nostra newsletter settimanale✉

Leggi tutto

Nell’ambito del secondo forum tra ABF e ACF, dedicato al contenzioso in materia di strumenti finanziari collegati ad operazioni di finanziamento, è stato statuito che: con riguardo al collegamento negoziale tra finanziamento e sottoscrizione di prodotti finanziari:– l’ACF è competente laddove il finanziamento venga erogato allo scopo di sottoscrivere un prodotto finanziario (ad es. nel […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 29 dicembre 2022, n. 6229. Massima redazionale Nel caso di specie, l’intermediario resistente non contestava di non aver reso le informazioni sulle caratteristiche degli strumenti finanziari, su cui era stata indirizzata l’operatività oggetto del contendere, né, tantomeno, di non aver svolto le valutazioni di appropriatezza sulle singole operazioni di volta in volta […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 27 dicembre 2022, n. 6219. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners Nella fattispecie oggetto del ricorso, l’investitore aveva posto in essere un’articolata operatività, tramite negoziazione a distanza, in prodotti finanziari complessi (segnatamente, opzioni), senza la preventiva sottoscrizione del questionario di profilatura specificamente dedicato a siffatta tipologia di strumenti finanziari. […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 3 novembre 2022, n. 6017. Massima redazionale Secondo il costante orientamento dell’Arbitro, infatti, avvalorato dalla giurisprudenza di legittimità, la violazione da parte dell’Intermediario di regole di condotta, nella prestazione di servizi di investimento, non determina, di per sé, la nullità delle operazioni, potendo dare luogo esclusivamente al risarcimento del danno[1]. Con riferimento […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 17 ottobre 2022, n. 5923. Massima redazionale Nel caso di specie, il Collegio rileva, in primo luogo, come le operazioni d’investimento attenzionate fossero state effettuate in virtù di accordi intervenuti tra le parti, mediante ordini di acquisto impartiti telefonicamente da parte ricorrente. A tal riguardo, l’intermediario ha versato in atti le trascrizioni […]

Leggi tutto