Hai cercato: '''' | 30 Risultati trovati.

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 9 luglio 2020, n. 14595. di Antonio Zurlo         Con la recentissima ordinanza, la Terza Sezione Civile evidenzia come l’operazione economica sottesa a una polizza assicurativa debba risultare funzionale alla realizzazione di un piano di distribuzione dei rischi, che garantisca l’equilibrio delle posizioni contrattuali. La giurisprudenza […]

Leggi tutto

Corte di Cassazione, n. 8894/2020 di Pierpaolo Verri La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 8894/2020, si è espressa sul tema relativo alla legittimità della clausola claims made nell’ambito di un contratto di polizza assicurativa. IN FATTO La controversia trae origine dalla richiesta di una struttura sanitaria di essere manlevata dalla propria compagnia assicurativa in seguito […]

Leggi tutto

Nota a CGUE, 11 giugno 2020, C-581/18. di Antonio Zurlo         Con la recentissima decisione in oggetto, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE) ha statuito il principio di diritto, per cui: «L’articolo 18, primo comma, TFUE deve essere interpretato nel senso che esso non è applicabile ad una clausola, prevista in […]

Leggi tutto

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, dell’11 marzo 2020, n. 54, recante il “Regolamento recante la definizione del «contratto base» di assicurazione obbligatoria della responsabilita’ civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore, di cui all’articolo 22 del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 […]

Leggi tutto

di Giulia De Giorgi[1]     La questione in fatto All’esito della procedura d’urgenza ex art. 484 del cpc francese[2], con ordinanza del 22 maggio 2020, il Tribunale di Parigi apre la strada al riconoscimento del diritto dell’assicurato ad ottenere un risarcimento dei danni da lockdown. Nel caso in esame, si tratta di danni derivanti […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 23 aprile 2020, n. 8117. di Antonio Zurlo         Le circostanze fattuali. Due genitori avevano convenuto in giudizio, innanzi al Tribunale di Roma, la Struttura sanitaria, per sentirla condannare al risarcimento dei danni subiti a seguito della condotta negligente tenuta dal personale sanitario, in occasione dell’assistenza […]

Leggi tutto

Con comunicato del 23 marzo 2020, IVASS, al fine di assicurare una disamina accurata dei reclami e delle richieste di informazioni avanzate dagli assicurati in questo straordinario momento di emergenza sanitaria, ha concesso alle compagnie assicurative una dilazione dei termini stabiliti dai Regolamenti n. 24/2008 e 41/2018. Più nello specifico, le compagnie potranno: dare riscontro […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo