Hai cercato: '''' | 49 Risultati trovati.

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 14 novembre 2019, n. 29507. di Antonio Zurlo   Con la sentenza annotata, la Terza Sezione Civile, senza soluzione di continuità con il pregresso orientamento espresso in seno alla giurisprudenza di legittimità[1], per cui, decorso il termine triennale, il possessore di un assegno circolare non possa più ottenerne il […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 12 novembre 2019, n. 29242. di Antonio Zurlo   Secondo l’orientamento ormai consolidato in seno alla giurisprudenza di legittimità, la violazione dell’obbligo di comportarsi secondo buona fede, nello svolgimento delle trattative, assume rilievo non solo in caso di rottura ingiustificata delle trattative (e, quindi, di mancata conclusione del contratto […]

Leggi tutto

Brevi considerazioni sulla condotta del traente e del trattario. di Antonio Zurlo         La legittimità della segnalazione in Centrale di Allarme Interbancaria (d’ora innanzi, CAI) è questione che vive sempre di rinnovata attualità, nel panorama bancario – finanziario, specie nella valutazione analitica della condotta posta in essere dalla Banca trattaria, quasi scontando […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 11 novembre 2019, n. 29106.   As far as the financial intermediation contracts are concerned, the information could be recorded on the investment order. If it is appropriate, the fulfillment of the charge is correct.   Secondo l’orientamento ormai consolidatosi in seno alla giurisprudenza di legittimità, […]

Leggi tutto

Brevi considerazioni a margine della sentenza della CGUE, 11 settembre 2019. di Antonio Zurlo   Mi è capitato, qualche tempo addietro, di imbattermi in un breve saggio, sul rapporto che intercorre, da sempre, tra il diritto e la semantica, nel quale l’Autore testualmente scriveva[1]: “Il dato di realtà non serve a nulla se non è […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo Commento a Cass. Civ., Sez. I, 22 ottobre 2019, n. 26946.   Premessa. «Chi, potendo risolvere una questione semplice, la complica, commette una cattiva azione. Ma ne commette una peggiore chi, volendo affrontare una questione complessa, la semplifica a tal punto da far solo finta di risolverla. In realtà, ne sta inventando […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 21 ottobre 2019, n. 26813.   In tema di assicurazione per la responsabilità civile, il massimale non è elemento essenziale del contratto, che, conseguentemente, può essere validamente stipulato senza la relativa pattuizione, e, parimenti, non costituisce neppure fatto generatore del credito assicurato, configurandosi, invero, come elemento […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo  Nota a Cass. Civ., Sez. I, 26 settembre 2019, n. 24051.   Premessa Con la recente ordinanza in oggetto[1], la Prima Sezione Civile della Cassazione, nell’affrontare le classiche problematiche inerenti ai rapporti di conto corrente, riafferma come nelle azioni di accertamento negativo sia incombente sull’attore – correntista l’onere della prova, ma, con […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo Commento a Cass. Civ., Sez. III, 15 ottobre 2019, n. 25914.   Premessa. La dirompente attualità dei contratti di fideiussione è nuovamente protagonista di una recentissima pronuncia della Suprema Corte di Cassazione. Acquietata (almeno per il momento) la querelle sull’asserita nullità (totale, parziale, originaria, derivata) da violazione della normativa antitrust (poi, “derubricata” […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo