Hai cercato: '''' | 10 Risultati trovati.

Brevi considerazioni sulla condotta del traente e del trattario. di Antonio Zurlo         La legittimità della segnalazione in Centrale di Allarme Interbancaria (d’ora innanzi, CAI) è questione che vive sempre di rinnovata attualità, nel panorama bancario – finanziario, specie nella valutazione analitica della condotta posta in essere dalla Banca trattaria, quasi scontando […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 21 ottobre 2019, n. 26813.   In tema di assicurazione per la responsabilità civile, il massimale non è elemento essenziale del contratto, che, conseguentemente, può essere validamente stipulato senza la relativa pattuizione, e, parimenti, non costituisce neppure fatto generatore del credito assicurato, configurandosi, invero, come elemento […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo  Nota a Cass. Civ., Sez. I, 26 settembre 2019, n. 24051.   Premessa Con la recente ordinanza in oggetto[1], la Prima Sezione Civile della Cassazione, nell’affrontare le classiche problematiche inerenti ai rapporti di conto corrente, riafferma come nelle azioni di accertamento negativo sia incombente sull’attore – correntista l’onere della prova, ma, con […]

Leggi tutto

App. Palermo, sent. 201 del 28 gennaio 2019 di avv. Francesco Namio     La Corte di appello di Palermo, con la sentenza n°201/2019 del 28.1.2019 in commento, ha ribadito alcuni consolidati principi già espressi dalla Suprema Corte in tema di: ultrattività del mandato alla lite, ripartizione dell’onere probatorio dei fatti costituenti la domanda, configurabilità […]

Leggi tutto

Cass. Civ., Sez. I, n. 31187 del 03 dicembre 2018 di Andrea Fusco Con l’ordinanza in commento, la Suprema Corte di Cassazione ha dovuto affrontare la problematica inerente all’onere della prova nei casi di azione di ripetizione dell’indebito relativa a contratto di conto corrente bancario. IN FATTO La controversia trae il suo fondamento dalla richiesta […]

Leggi tutto

 Cass. Civ., Sez. I, nn. 27704 e 27705 del 31.10.2018 di Lecci Michael   Le pronunce in commento, da trattare congiuntamente in ragione della loro contiguità argomentativa, tornano ad occuparsi dell’annoso tema relativo all’onere della prova con riferimento alla natura delle rimesse. In entrambe le decisioni i motivi di ricorso promossi dai correntisti – al […]

Leggi tutto

Commento a Cass. Civ., Sez. VI, 5 dicembre 2017, n. 29001. Di Antonio Zurlo Premessa. – 1. Le circostanze fattuali sottese alla pronuncia. – 2. La risoluzione in diritto. – 3. La reale portata degli oneri informativi: schermatura formale e accertamento fattivo del consenso del cliente – investitore. – 4. La soluzione sul piano rimediale, […]

Leggi tutto

Tribunale di Modena, ordinanza del 18.07.2017 di Michael Lecci   L’occasione per affrontare il tema dell’esibizione degli estratti conto è data dall’ordinanza del Tribunale di Modena, del 18.07.2017, con cui il giudice ha rigettato le istanze istruttorie di parte attrice con le quali veniva richiesto, ex art. 210 c.p.c., di ordinare la produzione del contratto […]

Leggi tutto

Ordinanza Cass. Civ., Sez. I, n. 26064 del 02/11/2017  di Michael Lecci  Nella controversia sollevata all’esame dei giudici della Corte di legittimità i ricorrenti, investitori retail, lamentano la violazione degli obblighi informativi prodromici alla stipulazione di un contratto nella “piena consapevolezza” degli effetti che questo produrrà. Gli attori, due coniugi pensionati e “inesperti di investimenti […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo