Hai cercato: '''' | 8 Risultati trovati.

Nota a ACF, 11 dicembre 2020, n. 3239. di Antonio Zurlo         Con la recente decisione in oggetto, l’Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF) ritiene meritevole di accoglimento la domanda subordinata con cui parte ricorrente richiedeva il risarcimento del danno sofferto in conseguenza dell’inadempimento dell’intermediario agli obblighi di informazione precontrattuale sulle caratteristiche […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 20 gennaio 2021, n. 3349. di Donato Giovenzana   Secondo il Collegio arbitrale la domanda è fondata nel merito, dovendo ritenersi sussistente il dedotto inadempimento del resistente agli obblighi di informazione. Come ha segnalato anche il ricorrente nelle deduzioni integrative, dalla documentazione in atti si evince che l’intermediario si è limitato solo a […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 27 agosto 2020, n. 17948. di Donato Giovenzana   La Suprema Corte ha evidenziato che, per il caso di accoglimento della domanda di risoluzione per inadempimento del contratto, proposta dall’investitore, il disposto dell’art. 1458 c.c. prevede il diritto alle reciproche restituzioni, alla stregua della disciplina del pagamento dell’indebito e […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 27 marzo 2020, n. 2391. di Donato Giovenzana   Secondo l’ACF costituisce un comportamento solo opportunistico quello di  investitori che, dopo anni (o decenni) di distanza dai fatti rilevanti e di continuata attività senza mai contestare alcunché, e dopo magari aver anche tratto utilità dalle operazioni di acquisto di strumenti finanziari, allorché […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 17 aprile 2020, n. 7905. di Donato Giovenzana   La Cassazione, infatti, in esito ad un approfondito ed organico iter motivazionale, ha enunciato il seguente principio di diritto: “Dalla funzione sistematica assegnata all’obbligo informativo gravante sull’intermediario, preordinato al riequilibrio dell’asimmetria del patrimonio conoscitivo-informativo delle parti in favore dell’investitore, al […]

Leggi tutto

di Antonio Zurlo ACF, 23 luglio 2019, n. 1748   Con la decisione in oggetto, l’Arbitro per le Controversie Finanziarie, in linea di continuità con quanto statuito, sulla questione, dalla giurisprudenza di legittimità, ha evidenziato come il termine prescrizionale per esercitare l’azione avverso l’inadempimento degli obblighi informativi/comportamentali da parte dell’Intermediario vada individuato a decorrere dal […]

Leggi tutto

Cass. Civ., Sez. I, Ordinanza n. 12956 del 24.05.2018 di Lecci Michael   Premessa Nella vicenda de qua, originata da (due) operazioni di acquisto di obbligazioni argentina, le contestazioni degli attori (investitori) si incentravano sulla lesione degli obblighi informativi, sulla mancanza dell’ordine scritto e sulla mancata valutazione del profilo di rischio dell’investitore. Tralasciando le dinamiche […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 24 maggio 2018, n. 481. di Antonio Zurlo   L’Arbitro per le Controversie Finanziarie (di seguito, ACF), in una recentissima decisione[1], ha statuito che l’obbligazione di consegnare un attestato di continuato possesso di un certo titolo possa essere qualificata come di risultato: ne deriva, sul piano dell’atteggiarsi dell’onere probatorio, che l’Intermediario non […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo