Hai cercato: '''' | 340 Risultati trovati.

Cass. Civ., Sez. III, 6 marzo 2018, n. 5152 di Antonio Zurlo    L’Istituto di credito non è responsabile, nei confronti del proprio correntista, per il ritardo o la mancata tempestiva esecuzione di una disposizione di bonifico, laddove nel patrimonio di quest’ultimo non si sia verificato alcun danno. Lo ha recentemente stabilito la Terza Sezione […]

Leggi tutto

Tribunale Bologna, Sent. 20203 del 21.02.2018 di Michael Lecci   La Banca d’Italia con la nota di chiarimento in materia di applicazione della legge antiusura del 03.07.13 ha precisato che la soglia a cui raffrontare i tassi previsti per gli interessi di mora deve venire calcolata in base ai criteri dettati dai criteri ministeriali con […]

Leggi tutto

Tribunale Roma, Sent. n. 4358 del 28.02.2018 di Michael Lecci   La Banca, nell’accertare i segni di una (eventuale) contraffazione dell’assegno, deve attenersi al “criterio della diligenza “dell’esperto banchiere” che, secondo il consolidato orientamento della giurisprudenza, deve essere usata dalla banca nell’esecuzione del rapporto intrattenuto con il correntista al fine di adempiere correttamente al mandato […]

Leggi tutto

Cass. Civ., Sez. 1, Ordinanza n. 4372 del 22/02/2018 di Michael Lecci   Una volta che la parte convenuta abbia formulato la propria eccezione di prescrizione, compete al giudice verificare quali rimesse, per essere ripristinatorie, o attuate su di un conto in attivo, siano irrilevanti ai fini della prescrizione, non potendosi considerare quali pagamenti. La […]

Leggi tutto

Cass. Civ., sez. I, ordinanza n. 372 del 10.01.2018 di Pennetta Valerio Maria   L’ordinanza affronta il tema relativo alla qualificazione giuridica della condotta dell’intermediario bancario che, per errore, scrittura per due volte in conto, nella colonna “a credito” del cliente, la somma derivante dall’effettuazione di una sola operazione. Il punto controverso della causa consiste, come detto, […]

Leggi tutto

Trib. Milano, sent. 825 del 25.01.2018   Nel dirimere una controversia inerente un’azione di risarcimento danni il Tribunale di Milano si è preliminarmente espresso in merito all’eccezione di incompetenza per territorio sollevata dalla Banca convenuta: “Il Tribunale reputa che la competenza spetti al Tribunale di Milano, Sezione Imprese, quale forum delicti, poiché la lesione del […]

Leggi tutto

Trib. Torino, sent. 143 del 17/01/2018 di Michael Lecci   “La tesi della pura e semplice sommatoria (interessi moratori + interessi compensativi) non risulta fondata atteso che gli interessi moratori (che hanno una funzione differente dagli interessi corrispettivi, in quando hanno funzione risarcitoria, mentre i secondi sono volti a remunerare il mutuante per il finanziamento […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo