Hai cercato: '''' | 57 Risultati trovati.

Nota a App. Venezia, Sez. I, 13 settembre 2022, n. 1922. Massima redazionale In via preliminare, il Collegio veneziano rileva che, secondo il costante orientamento della giurisprudenza di legittimità, nei rapporti di conto corrente bancario, il correntista, che agisca in giudizio per la ripetizione dell’indebito, è tenuto alla prova degli avvenuti pagamenti e della mancanza […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 19 settembre 2022, n. 27362. Massima redazionale Nei rapporti bancari di conto corrente, una volta che sia stata accertata (come avvenuto nella specie, peraltro con statuizione, come si è visto, passata ormai in giudicato) la validità della pattuizione di interessi ultralegali o anatocistici a carico del correntista e si […]

Leggi tutto

Nota a App. Torino, Sez. I, 19 luglio 2022, n. 824. Massima redazionale Eccepita tempestivamente la prescrizione, il correntista, sul quale (si badi) incombe l’onere di comprovare la natura ripristinatoria delle rimesse operate, nel periodo attenzionato, non può adempiere a siffatto onere avvalendosi dei soli estratti conto scalari, che non permettono di accertare la natura […]

Leggi tutto

Nota a App. Milano, 29 luglio 2022, n. 2578. Massima redazionale La Corte meneghina premette che, nel caso di azione per ripetizione di indebito proposta dal correntista che, lamentando l’applicazione di poste illegittime in conto, chieda la rideterminazione del saldo del rapporto, spetti a quest’ultimo comprovare l’esistenza degli addebiti che si assumono essere stati illegittimamente […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 15 luglio 2022, n. 22402. Massima redazionale La Sesta Sezione Civile, con la recente ordinanza in oggetto, senza soluzione di continuità con l’insegnamento dipanatosi a margine delle azioni di accertamento negativo del credito, in cui il convenuto svolga domanda riconvenzionale, ha enunciato, con riferimento al contenzioso in materia bancaria […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Coordinamento, 3 maggio 2022, n. 6887. Massima redazionale Il Collegio di Coordinamento dell’Arbitro Bancario Finanziario ha (ri)affermato il principio di diritto per cui «il diritto del titolare di un conto corrente bancario ad avere copia dei relativi estratti è limitato al periodo degli ultimi dieci anni». Qui la decisione.  Seguici […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Lecce, 5 aprile 2022, n. 946. Massima redazionale Come recentemente affermato dalla Suprema Corte di Cassazione[1], l’art. 119, comma 4, TUB pone una disposizione di natura sostanziale, determinativa di un obbligo, in capo alla Banca (in adempimento del principio di trasparenza), di adempiere solo se il cliente abbia avanzato la relativa istanza […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo