Hai cercato: '''' | 21 Risultati trovati.

Nota a Trib. Santa Maria Capua Vetere, 30 marzo 2022. di Valerio Maria Pennetta «Il piano di ammortamento “alla francese”, si caratterizza per un regime di pagamento secondo il criterio cd. della rata in regime composto, nel quale non si verifica alcun fenomeno anatocistico, con conseguente esclusione dell’applicazione dell’art. 1283c.c.» ************* Con sentenza del 30 […]

Leggi tutto

Nota a App. Lecce – Sez. distaccata Taranto, 1 aprile 2022, n. 118. Massima redazionale La Corte territoriale, «pur non ignorando l’esistenza di un orientamento interpretativo secondo cui le rimesse soluzione andrebbero individuate in base al saldo ricalcolato previa eliminazione delle clausole nulle e storno degli addebiti illegittimamente eseguiti dalla banca sulla base di dette […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Taranto, 24 febbraio 2022, n. 488. di Antonio Zurlo   Sulla difformità TAEG/ISC. Con la recente sentenza in oggetto, il Tribunale tarantino evidenzia come solo nel caso di credito al consumo l’art. 125bis TUB preveda espressamente la nullità della clausola relativa agli interessi e la sostituzione con quelli di legge, laddove sia […]

Leggi tutto

Nota a App. Venezia, Sez. I, 26 gennaio 2022. di Antonio Zurlo   La Corte territoriale veneziana si allinea con il costante orientamento della giurisprudenza di legittimità per cui, nei rapporti di conto corrente bancario, il correntista che agisca in giudizio per la ripetizione dell’indebito sia tenuto alla prova degli avvenuti pagamenti e della mancanza […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Cremona, Sez. I, 12 gennaio 2022, n. 12 gennaio 2022. di Antonio Zurlo   Con la recente sentenza in oggetto, il Tribunale di Cremona, trascendendo i confini della dissertazione in punto di diritto, per approdare a una sorta di saggistica in materia di matematica finanziaria, giunge a disattendere gli esiti della consulenza […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Lecce, 15 novembre 2021. Redazione   Nel caso di specie, parte attrice invocava l’usurarietà del tasso di mora applicato al rapporto intrattenuto con l’Istituto convenuto, nonché l’indicazione, in contratto, di un TAEG differente dal tasso effettivamente applicato, su cui incideva anche l’effetto anatocistico dettato dall’applicazione di un piano di ammortamento c.d. “alla […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 6 settembre 2021, n. 24011. di Antonio Zurlo   Nella specie, la Corte territoriale, aderendo al consolidato principio di diritto per cui il garante non possa opporre al creditore la nullità del patto relativo al rapporto fondamentale, salvo che questa dipenda da contrarietà a norme imperative o dall’illiceità della […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Roma, Sez. XVII, 1 giugno 2021, n. 9865. di Antonio Zurlo   Con riguardo alla dedotta usurarietà degli interessi moratori pattuiti, il Tribunale romano rileva come gli stessi fossero regolati dalla previsione per cui: «In caso di ritardo nel pagamento delle rate, la parte mutuataria è tenuta a corrispondere alla Banca gli […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Milano, Sez. VI, 14 maggio 2021. Redazione   Con la recente sentenza in oggetto, il Tribunale di Milano, nell’ambito di un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, rileva, con riferimento all’eccezione di prescrizione sollevata dalla Banca convenuta, come la parte che avrebbe potuto e dovuto predisporre per iscritto i contratti di affidamento […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo