Hai cercato: '''' | 5 Risultati trovati.

Nota a App. Lecce – Sez. distaccata Taranto, 1 aprile 2022, n. 118. Massima redazionale La Corte territoriale, «pur non ignorando l’esistenza di un orientamento interpretativo secondo cui le rimesse soluzione andrebbero individuate in base al saldo ricalcolato previa eliminazione delle clausole nulle e storno degli addebiti illegittimamente eseguiti dalla banca sulla base di dette […]

Leggi tutto

Nota a App. Lecce, 15 febbraio 2022. di Antonio Zurlo Con la recentissima sentenza in oggetto, la Corte salentina si pone come contraltare all’orientamento recentemente espresso dalla giurisprudenza di legittimità[1], a favore del c.d. saldo “ricostruito”, ovverosia, per l’individuazione dei pagamenti soggetti a ripetizione previa epurazione di tutte le poste passive indebitamente annotate dall’Istituto di […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 19 maggio 2020, n. 9141. di Antonio Zurlo         Le circostanze di fatto. Il Tribunale di Lecce, nella domanda di ripetizione dell’indebito, proposta da una società a responsabilità limitata contro il proprio Istituto di credito, avente a oggetto la rideterminazione del saldo di dare – avere […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 10 febbraio 2020, n. 3025. di Antonio Zurlo         Con la recentissima ordinanza in oggetto, la Prima Sezione Civile della Suprema Corte di Cassazione ha ribadito il principio per cui, in tema di revocatoria fallimentare, le rimesse sul conto corrente dell’imprenditore successivamente fallito siano legittimamente revocabili, […]

Leggi tutto

Cass. Civ., Sez. VI, Ordinanza n. 18581 del 26.07.2017 di Valerio Maria Pennetta   Con l’ordinanza del 26 luglio 2017, n. 18581, la Sesta sezione civile della Corte di Cassazione ha affrontato la sempre attuale questione relativa alla differenza tra rimesse ripristinatorie e solutorie, ai fini della corretta applicazione della disciplina della prescrizione del diritto […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo