Hai cercato: '''' | 19 Risultati trovati.

Nota a Trib. Taranto, Sez. I, 7 ottobre 2021, n. 2469. Redazione   Nella distinzione tra mutuo di scopo, ovvero legato a uno scopo predeterminato, in cui le somme vengono erogate al cliente, affinché questi le utilizzi secondo le finalità specificate nel contratto, destinati, ad esempio, alla ristrutturazione di case ed aziende, e quelli, invece, […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. II, 11 agosto 2021, n. 22725. di Donato Giovenzana   La Suprema Corte, precisato che: per la configurabilità della clausola risolutiva espressa, le parti devono aver previsto la risoluzione di diritto del contratto per effetto dell’inadempimento di una o più obbligazioni specificamente determinate, costituendo una clausola di stile quella redatta […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 14 giugno 2021, n. 16776. di Antonio Zurlo   La Prima Sezione Civile rassegna come questa la giurisprudenza di legittimità, invero a più riprese[1], abbia affermato il principio per cui, avendo riguardo al mutuo fondiario, il limite di finanziabilità fissato, dall’art. 38, comma 2, TUB sia elemento essenziale del […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Lecce, Sez. III, 5 maggio 2021. di Antonio Zurlo         Le circostanze fattuali. Nell’ambito di un’opposizione a precetto, nell’invocare la preventiva sospensione dell’esecutività del titolo, gli attori, tra le altre censure, deducevano la nullità del contratto di mutuo fondiario per mancata indicazione del valore dell’immobile ipotecato, non risultando, consequenzialmente, […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 14 aprile 2021, n. 9838. di Antonio Zurlo         Con la recentissima ordinanza in oggetto, la Terza Sezione Civile puntualizza il discrimen tra mutuo di scopo e quello tipico. Il mutuo di scopo è preordinato alla realizzazione di una finalità convenzionale necessaria, tale da contrassegnare la […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. II, 20 agosto 2020, n. 17466. di Donato Giovenzana   Secondo la Suprema Corte, sussiste l’usurarietà del praticato tasso poiché ai fini della valutazione dell’eventuale natura usuraria di un contratto di mutuo, devono essere conteggiate anche le spese di assicurazione sostenute dal debitore per ottenere il credito, in conformità con […]

Leggi tutto

Nota a CGUE, 9 luglio 2020, C-452/18. di Antonio Zurlo         Con la recentissima pronuncia in oggetto, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE) ha statuito i seguenti principi di diritto, in materia di diritto dei consumatori: «1) L’art. 6, par. 1, della Direttiva 93/13/CEE del Consiglio, del 5 aprile 1993, concernente […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Coordinamento, 9 gennaio 2020, n. 210. di Antonio Zurlo         Le circostanze di fatto. Parte ricorrente, intestatario di un contratto di mutuo stipulato con la Banca convenuta, in data 25 ottobre 2016, deduceva di essere stato beneficiario della sospensione del pagamento delle rate, avvalendosi delle disposizioni normative […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo