Hai cercato: '''' | 16 Risultati trovati.

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 7 marzo 2022, n. 7352. di Donato Giovenzana La Suprema Corte, colla sentenza de qua, ha ribadito la rilevanza della differenziazione delle componenti del costo del credito, sicché ai fini della determinazione del tasso soglia, non è ad esempio possibile procedere al cumulo materiale delle somme dovute alla banca a […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Chieti, 4 febbraio 2022, n. 28. di Dario Nardone   Con la pattuizione della commissione di estinzione anticipata, le parti hanno stabilito il costo dell’esercizio della facoltà -ovviamente per il mutuatario- della estinzione anticipata, il che implica anche la necessità di dare attenzione alla soglia usuraria, sull’assunto che non è affatto rilevante […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 6 dicembre 2021, n. 38555. di Giovanni Lauro   SOMMARIO: Premessa. – 1. Le circostanze fattuali. – 2. Il (principale) motivo di ricorso. – 3. L’ordinanza della Cassazione -rilievi critici a Cass. SS.UU. 19597/20, la parola nuovamente agli ermellini. ******************** Premessa. Con ordinanza interlocutoria n. 38555, del 6.12.2021, la […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Lecce, 15 novembre 2021. Redazione   Nel caso di specie, parte attrice invocava l’usurarietà del tasso di mora applicato al rapporto intrattenuto con l’Istituto convenuto, nonché l’indicazione, in contratto, di un TAEG differente dal tasso effettivamente applicato, su cui incideva anche l’effetto anatocistico dettato dall’applicazione di un piano di ammortamento c.d. “alla […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 20 ottobre 2021, n. 29240. di Antonio Zurlo         Nella specie, parte ricorrente deduceva che la Corte territoriale avesse dichiarato l’inammissibilità della produzione in appello dei decreti attuativi relativi alla determinazione del tasso-soglia, per l’accertamento degli interessi usurari di cui alla l. n. 108/96, poiché tardiva. […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo