Categoria: Interessi

di Valentino Vecchi Valentino Vecchi & Partners Con tre recenti ordinanze (sul punto) gemelle[1], la Corte di Cassazione, ritenendo di non condividere il precedente orientamento espresso dalla medesima sezione in punto di adeguamento delle clausole anatocistiche contemplate nei contratti di conto corrente in corso alla data di entrata in vigore (22.04.2000) della delibera CICR del […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Gela, 18 marzo 2024. Massima redazionale L’eccezione di illegittimità sia ex art. 1283 c.c., sia ex art. 1284 c.c., del piano di ammortamento c.d. “alla francese”, è infondata, in quanto il piano di ammortamento de qua si connota per il fatto che gli interessi vengono calcolati sulla quota capitale via via decrescente […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. Un., 7 maggio 2024, n. 12449. Massima redazionale Con la recentissima sentenza in oggetto, le Sezioni Unite Civili hanno statuito il seguente principio di diritto: “ove il giudice disponga il pagamento degli «interessi legali» senza alcuna specificazione, deve intendersi che la misura degli interessi, decorrenti dopo la proposizione della domanda […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Lucca, 6 maggio 2024, n. 610. di Valentino Vecchi Valentino Vecchi & Partners Il Tribunale di Lucca, con la recentissima sentenza in oggetto, ha dichiarato la nullità parziale del contratto di mutuo per mancata esplicitazione del regime finanziario composto adottato per il calcolo della rata, la cui indicazione in contratto è stata […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Torino, 20 marzo 2024, n. 3589. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners Nel caso di specie, la prima censura mossa dal ricorrente atteneva all’asserita indeterminatezza del tasso di interesse e dell’indice di parametrazione per la determinazione periodica del tasso variabile, nonostante, secondo le concordi affermazioni delle parti, […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 03 maggio 2024, n. 12007. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners Con la sentenza emessa in data odierna, la Terza Sezione Civile, anche in considerazione della “articolata requisitoria” della Procura Generale[1], affronta la questione di diritto avente a oggetto la validità delle clausole contrattuali che, al […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 22 aprile 2024, n. 10775. Segnalazione dell’Avv. Giovanni Lauro. Massima redazionale La delibera CICR, cui l’art. 120, comma 2, TUB ha demandato la fissazione di «modalità e criteri per la produzione di interessi sugli interessi» nelle operazioni bancarie; ha, pertanto, subordinato l’anatocismo nei rapporti di conto corrente non solo […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 24 aprile 2024, n. 11108. Massima redazionale Con la recente ordinanza in oggetto, è stato riaffermato il principio per cui «i decreti ministeriali pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, con i quali viene effettuata la rilevazione trimestrale dei tassi effettivi globali medi, indispensabili alla concreta individuazione dei tassi soglia di riferimento, […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 24 aprile 2024, n. 11014. Massima redazionale Nella specie, i ricorrenti avevano eccepito la natura solo fittizia della reciprocità, perché frutto di un semplice quanto efficace artificio determinato dal fatto che la Banca avesse previsto per gli interessi passivi tassi reali del 14%, mentre per gli interessi attivi tassi […]

Leggi tutto

Nota a App. Firenze, Sez. II, 15 aprile 2024, n. 720. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners «Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandare» (Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno, Canto III, vv. 95-96) I giudici di legittimità, anche in recente pronunce, hanno chiarito che “in […]

Leggi tutto