Sulla produzione dei decreti ministeriali determinativi del tasso soglia nel giudizio di merito.



1 min read

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 20 ottobre 2021, n. 29240.

di Antonio Zurlo

 

 

 

 

Nella specie, parte ricorrente deduceva che la Corte territoriale avesse dichiarato l’inammissibilità della produzione in appello dei decreti attuativi relativi alla determinazione del tasso-soglia, per l’accertamento degli interessi usurari di cui alla l. n. 108/96, poiché tardiva.

Al riguardo, è stato affermato che le prescrizioni dei decreti ministeriali sulla fissazione del tasso soglia rilevante ai fini dell’individuazione dell’usurarietà degli interessi concernenti i rapporti bancari abbiano, nella fase dei giudizi di merito, natura integrativa della legge penale e civile e, pertanto, debbano esser conosciute dal giudice ed applicate alla fattispecie, indipendentemente dall’attività probatoria delle parti che le abbiano invocate, essendo delle disposizioni di carattere secondario, continuamente aggiornate, che completano il precetto normativo. Di tal guisa, il giudice del merito, a prescindere dalla mancata produzione dei menzionati decreti, può acquisirne conoscenza o attraverso la sua scienza personale o con la collaborazione delle parti o con la richiesta di informazioni alla P.A. o con una CTU contabile; tale attività, al contrario, è preclusa in sede di legittimità, ove è inammissibile l’ingresso di documentazione non prodotta nei precedenti gradi e non può trovare spazio, con riferimento ai menzionati decreti, il principio iura novít curia, trattandosi di atti amministrativi[1].

 

Qui l’ordinanza.


[1] Cfr. Cass. n. 8883/2020; Cass. n. 2661/20, su una questione analoga in tema di conoscenza delle norme dei piani regolatori e regolamenti comunali in ordine alle distanze edilizie quali prescrizioni integrative delle norme del c.c.

Iscriviti al nostro canale Telegram 👇

ASSICURIADI di Diritto del Risparmio

dal 14 al 28 ottobre

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap