Tag: tasso soglia

Nota a Cass. Civ., Sez. II, 24 ottobre 2023, n. 29501. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners Occorre discriminare il tasso soglia disciplinato dall’art. 644, terzo comma, c.p. (secondo cui la legge stabilisce il limite oltre il quale gli interessi sono sempre usurari) dal “costo complessivo del credito” regolato, per converso, dall’art. […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Milano, 8 giugno 2022. A cura dell’Avv. Giuseppe de Simone Il provvedimento merita menzione per il tenore dei quesiti formulati e dei sottesi principi giuridici, da noi sostenuti, ed apparentemente condivisi dal Giudice. Il consulente, infatti, dovrà: 1) applicare il tasso sostitutivo di cui all’art. 117 TUB, in difetto di valida pattuizione […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 18 maggio 2022, n. 16077. A cura dell’Avv. Giovanni Lauro. Con la recentissima ordinanza in oggetto, la Cassazione torna ad affermare la centralità dell’art. 644 c.p. in materia di usura ribadendo la primazia della legge rispetto alle Istruzioni di Banca d’Italia. Ed invero, già in precedenza la Suprema Corte, […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 7 marzo 2022, n. 7352. di Donato Giovenzana La Suprema Corte, colla sentenza de qua, ha ribadito la rilevanza della differenziazione delle componenti del costo del credito, sicché ai fini della determinazione del tasso soglia, non è ad esempio possibile procedere al cumulo materiale delle somme dovute alla banca a […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 14 dicembre 2021, n. 39898. Massima redazionale   La Sesta Sezione Civile riafferma come per la determinazione del tasso di interesse usurario si debba tenere conto delle commissioni, remunerazioni a qualsiasi titolo e delle spese, escluse quelle per imposte e tasse, collegate all’erogazione del credito (ex art. 644, comma […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 6 dicembre 2021, n. 38555. di Giovanni Lauro   SOMMARIO: Premessa. – 1. Le circostanze fattuali. – 2. Il (principale) motivo di ricorso. – 3. L’ordinanza della Cassazione -rilievi critici a Cass. SS.UU. 19597/20, la parola nuovamente agli ermellini. ******************** Premessa. Con ordinanza interlocutoria n. 38555, del 6.12.2021, la […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Roma, 20 ottobre 2021. di Marzia Luceri         Con la presente ordinanza ex art 702-bis c.p.c., il Tribunale di Roma ha dichiarato la nullità parziale di un contratto di prestito con cessione del quinto dello stipendio per usurarietà del T.E.G. applicato. In particolare, il giudicante ha ravvisato la significativa […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 26 novembre 2021, n. 37058. di Antonio Zurlo   Con la recentissima ordinanza in oggetto, la Sesta Sezione Civile ribadisce il principio di diritto secondo cui, ai fini della valutazione dell’eventuale natura usuraria di un contratto di mutuo, debbano essere conteggiate anche le spese di assicurazione sostenute dal debitore […]

Leggi tutto