Hai cercato: '''' | 25 Risultati trovati.

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 4 giugno 2021, n. 15601. di Antonio Zurlo   Nella specie, la Terza Sezione Civile rileva come il contenuto della clausola n. 6, del contratto di fideiussione, asseritamente affetta da nullità, non fosse stato riprodotto nel ricorso e che tale omissione integrasse gli estremi della violazione dell’art. 366, n. […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Lecce, Sez. III, 5 maggio 2021. di Antonio Zurlo         Le circostanze fattuali. Nell’ambito di un’opposizione a precetto, nell’invocare la preventiva sospensione dell’esecutività del titolo, gli attori, tra le altre censure, deducevano la nullità del contratto di mutuo fondiario per mancata indicazione del valore dell’immobile ipotecato, non risultando, consequenzialmente, […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 17 maggio 2021, n. 13259. di Donato Giovenzana   La Suprema Corte richiama la ricostruzione sviluppata dalle Sezioni Unite nella sentenza n. 28314/2019, secondo cui alla vittoriosa proposizione, da parte del cliente investitore, di una domanda di nullità selettiva non segue alcuna “restituzione reciproca” delle prestazioni hinc et inde ricevute. L’intermediario […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 13 maggio 2021, n. 12964. di Antonio Zurlo   Con il primo motivo parte ricorrente deduceva la violazione degli artt. 1815 c.c. e 644 c.p. Nello specifico, si sosteneva che: gli interessi di mora fossero soggetti alla regola della usura; la nullità della relativa clausola (per superamento del tasso […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. Lav., 1 marzo 2021, n. 5540. di Marzia Luceri          Precisato che il patto di non concorrenza ex art. 2125 c.c. costituisce una fattispecie negoziale autonoma, anche se stipulato contestualmente al contratto di lavoro subordinato, giacché connotato da causa distinta, con la presente ordinanza, gli Ermellini hanno […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. II, 26 gennaio 2021, n. 1616. di Antonio Zurlo         Nel caso di specie, con il primo motivo, la ricorrente censurava la nullità della sentenza per la diversa composizione del collegio, con violazione degli artt. 158 e 281sexies c.p.c., deducendo che, come sarebbe dato riscontrare dalla diversa […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 4 marzo 2021, n. 5904. di Donato Giovenzana   L’unico motivo di ricorso denunzia che la Corte territoriale non ha pronunciato sulle domande d’accertamento della nullità contrattuali, ex art. 117 Tub, e di rideterminazione del saldo, sul presupposto della loro strumentalità rispetto alla domanda di ripetizione (a sua volta […]

Leggi tutto

Corte di Cassazione, n. 8894/2020 di Pierpaolo Verri La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 8894/2020, si è espressa sul tema relativo alla legittimità della clausola claims made nell’ambito di un contratto di polizza assicurativa. IN FATTO La controversia trae origine dalla richiesta di una struttura sanitaria di essere manlevata dalla propria compagnia assicurativa in seguito […]

Leggi tutto

Commento a Trib. Forlì, 4 giugno 2020. di Antonio Zurlo         La complessa pronuncia del Tribunale di Forlì in oggetto, oltre che per una interessante puntuazione della giurisprudenza (di merito e di legittimità) sulla verifica dell’usurarietà dei tassi, rideterminazione del saldo di conto corrente e indebito bancario, presenta profili di indubbio rilievo […]

Leggi tutto

Commento dell’Avv. Raffaele Carbone   Sommario: 1. Premessa – 2. Il contesto normativo e l’analisi storica – 3. I vantaggi del credito fondiario – 4. I diversi orientamenti giuridici – 5. Il criterio di calcolo del limite di finanziabilità: il valore cauzionale, cd. netto realizzo in asta – 6. Il problema della conversione del finanziamento […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo