Hai cercato: '''' | 158 Risultati trovati.

La Commissione di massimo scoperto si applica anche ai fini del conteggio del tasso soglia ai contratti stipulati precedentemente all’introduzione dell’art. 2-bis, comma 2, legge 2/2009? di Marco Chironi Con l’ordinanza del 20 giugno 2017, n. 15188, la prima sezione della Corte di Cassazione ha rimesso al Primo Presidente, per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite […]

Leggi tutto

Collegio di Coordinamento ABF: decisioni n. 10617, 10620, 10621/2017 Di Michael Lecci   Il Collegio di Coordinamento ABF, con le decisioni 10617,10620 e 10621 del 12.09.2017, si è espresso in merito all’inclusione dei costi assicurativi nella determinazione del TAEG. Il percorso argomentativo seguito dai membri del Collegio ripercorre una serie di criticità ed incertezze evidenziate […]

Leggi tutto

Commento Sent. Cass. Civ. Sez. I, n. 15188/2017, di Marco Chironi       Usura- Commissione di massimo scoperto – Rilevanza per il calcolo del tasso usurario – Applicazione in data anteriore all’entrata in vigore dell’art. 2-bis, comma 2, legge n. 2 del 2009 – Rimessione al Primo Presidente per l’eventuale rimessione alle Sezioni Unite […]

Leggi tutto

Sent. Trib. di Como, n. 1088/2017, di Marco Leo Con la recente sentenza n. 1088 del 28 luglio 2017, il tribunale di Como affronta la questione relativa alla natura usuraria degli interessi di mora applicati dalla banca nel contratto di mutuo fondiario. Nel caso di specie, l’attore richiede la conversione forzosa del mutuo da oneroso […]

Leggi tutto

Commento Ordinanza Cass. Civ. Sez. I, n. 10447/2017, di Michael Lecci     L’ordinanza 10447, del 27 aprile 2017, con cui la Prima sezione della Corte di Cassazione rimetteva al primo Presidente la decisione circa la validità dei contratti non sottoscritti dall’intermediario finanziario, ha ri-acceso il vivace dibattitto riguardante i contratti monofirma. La questione si […]

Leggi tutto

Commento alla Sent. Cass. Civ. Sez. VI, n. 13258/2017 di Valerio Pennetta     Con l’ordinanza del 25 maggio 2017, n. 13258, la sesta sezione della Corte di Cassazione affronta l’annosa questione della validità della clausola relativa agli interessi e della prova del credito. La lite ha come protagonisti la banca e il suo cliente (oltre […]

Leggi tutto

Commento alla Sentenza Cass. Civ. Sez. I, n. 6384/2017 di Valerio Pennetta   Con questa sentenza la Corte di Cassazione ha affrontato il problema della prova in giudizio del credito da parte della banca in assenza degli estratti conto. La lite vede contrapposti la banca (controricorrente nel giudizio dinnanzi alla Cassazione) e un’impresa fallita (ricorrente, […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo