Tag: saldo zero

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 11 novembre 2022, n. 33360. Massima redazionale A fronte della domanda di ripetizione dell’indebito, il cliente è onerato della produzione degli estratti conto, secondo il principio sancito dall’art. 2697 c.c. È stato, altresì, chiarito che è ammesso il calcolo della somma, da depurare dalle poste indebite, a partire dal […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 15 luglio 2022, n. 22402. Massima redazionale La Sesta Sezione Civile, con la recente ordinanza in oggetto, senza soluzione di continuità con l’insegnamento dipanatosi a margine delle azioni di accertamento negativo del credito, in cui il convenuto svolga domanda riconvenzionale, ha enunciato, con riferimento al contenzioso in materia bancaria […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 11 maggio 2022, n. 14872. di Antonio Zurlo La giurisprudenza di legittimità ha affermato più volte che «alle controversie tra Banca e correntista, introdotte su domanda del secondo allo scopo di contestare il saldo negativo per il cliente e di far rideterminare i movimenti ed il saldo finale del […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 5 agosto 2020, 22388. di Antonio Zurlo         La censura di parte ricorrente investiva il punto della decisione non definitiva in cui veniva addebitato alla stessa Banca il mancato adempimento del proprio onere probatorio, con riferimento agli estratti conto riferiti alla prima parte dei rapporti di […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 8 luglio 2021, n. 19564. Redazione   Con l’unico motivo di principale, la parte censurava la statuizione della Corte d’Appello di Lecce, in punto di prova, dovendo applicarsi, in ragione del rilevato difetto, la metodica del c.d. “saldo zero”. La doglianza non ha fondamento, essendo convinzione del Collegio che, […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 21 gennaio 2021, n. 1077. di Antonio Zurlo         Nel caso di specie, la Corte d’Appello di Catania, nel ritenere non provato il credito fatto valere con il ricorso per decreto ingiuntivo, aveva richiamato l’orientamento della giurisprudenza di legittimità, per cui, nei rapporti bancari in conto […]

Leggi tutto

Nota a Cass. civ. n. 29575 del 24 dicembre 2020 di Marco Chironi Con ordinanza n. 29575 del 24 dicembre 2020 la Suprema Corte è tornata a pronunciarsi sulle regole del riparto dell’onere probatorio nei giudizi di accertamento del saldo di conto corrente e sulle fattispecie in cui è possibile applicare il c.d. “saldo zero”.   […]

Leggi tutto

Nota a App. Milano, 14 aprile 2020, n. 903. di Antonio Zurlo         Le circostanze fattuali. La società attrice aveva citato in giudizio, innanzi al Tribunale di Como, la propria Banca, deducendo di aver intrattenuto un rapporto di conto corrente, nell’ambito del quale erano stati applicati interessi passivi in misura superiore al […]

Leggi tutto

Nell’ambito bancario, le difficoltà applicative sottese alla disciplina normativa della rendicontazione contabile, a tratti farraginosa e involuta e che, probabilmente, richiederebbe un intervento legislativo chiarificatore e riformatore, concorrono a rendere sempre più tangibile la necessità di creare delle opportunità di dibattito e di confronto tra gli specialisti del settore. È in quest’ottica che Diritto del […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Bari, 26 febbraio 2020, n. 845. di Antonio Zurlo         Le circostanze fattuali. Una società aveva convenuto innanzi al Tribunale di Bari la propria Banca, chiedendo (ai fini che qui interessano): 1) l’accertamento della nullità e dell’inefficacia, per violazione degli artt. 1284, 1346, 2697 e 1418 c.c., delle condizioni […]

Leggi tutto