Hai cercato: '''' | 11 Risultati trovati.

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 19 settembre 2022, n. 27362. Massima redazionale Nei rapporti bancari di conto corrente, una volta che sia stata accertata (come avvenuto nella specie, peraltro con statuizione, come si è visto, passata ormai in giudicato) la validità della pattuizione di interessi ultralegali o anatocistici a carico del correntista e si […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 27 luglio 2022, n. 5705. di Valerio Maria Pennetta Problema ben noto agli Intermediari Finanziari convenuti in giudizio dai propri Clienti è quello di fornire prova di avere correttamente (e adeguatamente) informato questi ultimi sui profili di rischio attinenti all’acquisto di determinati strumenti finanziari, vieppiù allorquando – come nel caso in esame […]

Leggi tutto

di Marco CHIRONI.           Sommario: 1. Ammissibilità della domanda. – 2. Interesse ad agire. – 3. Inammissibilità della domanda di accertamento se non è provato l’autonomo interesse. – 4. Prescrizione. Il presente contributo verte sull’analisi di alcune recenti pronunce di merito relative ai presupposti, sostanziali e processuali, dell’azione di accertamento del […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 3 settembre 2021, n. 23856. Redazione   La Sesta Sezione si pone, senza soluzione di continuità, con il principio consolidato per cui, qualora una Banca intenda far valere un credito, derivante da un rapporto di conto corrente, debba comprovare l’andamento dello stesso per l’intera durata del suo svolgimento, dall’inizio […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 8 luglio 2021, n. 19564. Redazione   Con l’unico motivo di principale, la parte censurava la statuizione della Corte d’Appello di Lecce, in punto di prova, dovendo applicarsi, in ragione del rilevato difetto, la metodica del c.d. “saldo zero”. La doglianza non ha fondamento, essendo convinzione del Collegio che, […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Bologna, 3 maggio 2019, n. 11315. di Donato Giovenzana   Le circostanze fattuali. La ricorrente ha esposto che:   a seguito del decesso della propria madre, si è recato presso gli uffici dell’intermediario insieme alla sorella ed a tre nipoti (figli di ulteriori due figli del de cuius, premorti) per riscuotere le […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo