Tag: fideiussore

di Beatrice Capoccia Legal Asset Manager Accede alla qualifica di “consumatore” e, di conseguenza, alla procedura di ristrutturazione dei debiti ex art. 67 CCII, il fideiussore di società commerciale di cui sia stato sempre estraneo, non avendo mai rivestito la carica né di socio né di amministratore.  Qui il provvedimento Seguici sui social: Facebook Linkedin […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 28 settembre 2023, n. 27558. Segnalazione a cura dell’Avv. Gladys Castellano e dell’Avv. Maria Laura Ficola. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners Nel caso di specie, con unico motivo, parte ricorrente denunziava la violazione e la falsa applicazione degli artt. 1469bis, n. 18, e 1957 c.c., […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 22 febbraio 2023, n. 5479. Massima redazionale Con la recente sentenza in oggetto, la Terza Sezione Civile ha statuito il seguente principio di diritto: «Il contratto (nella specie, di garanzia) cui sia stata apposta la firma apocrifa del legale rappresentante della società apparentemente firmataria è privo di effetti nei […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 17 febbraio 2023, n. 5017. Massima redazionale Con la recentissima ordinanza in oggetto, la Prima Sezione Civile ha statuito i seguenti principi di diritto: «in funzione dell’applicazione dell’art. 1956 cod. civ., in tema di liberazione del fideiussore di un’obbligazione futura, quando il debitore garantito sia una società di persone […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Roma, Sez. XIV, 18 novembre 2022. di Beatrice Capoccia Studio Legale Greco Gigante & Partners Per il Tribunale di Roma la circostanza che la garanzia fideiussoria sia stata prestata a favore di una società commerciale non implica – di per sé e per ciò solo – che il fideiussore non sia da […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 16 novembre 2021, n. 34515. di Antonio Zurlo         Con la recentissima ordinanza in oggetto, la Sesta Sezione Civile ripropone i criteri di sussunzione del soggetto fideiussore all’interno della categoria consumeristica. Nello specifico, i giudici di legittimità, esaminando i motivi di ricorso, rilevano come, secondo il […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 5 ottobre 2021, n. 26947. Redazione   Con la recentissima ordinanza in oggetto, la Sesta Sezione Civile richiama due distinti ordini di principi, enucleati dalla giurisprudenza di legittimità sul tema della «speciale autorizzazione» del fideiussore richiesta dalla norma dell’art. 1956 c.c., per il caso di credito fatto al debitore […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Bari, 28 luglio 2021, n. 17869. di Donato Giovenzana   In merito alla valutazione  del ricorso, Il Collegio osserva che, con riferimento alla richiesta di esibizione documentale, l’art. 119, c. 4, TUB sancisce che: “Il cliente, colui che gli succede a qualunque titolo e colui che subentra nell’amministrazione dei suoi beni […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 19 luglio 2021, n. 20633. di Antonio Zurlo           Con il primo motivo di ricorso, si deduceva l’erroneità, alla stregua delle disposizioni recate dal Codice del consumo e dal TUB, del convincimento esternato dalla Corte d’Appello, in ordine all’eccepita incompetenza per territorio del giudice in […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 4 febbraio 2021, n. 2711. di Antonio Zurlo         La Terza Sezione Civile, all’esito di una descrizione monografica dell’istituto fideiussorio e, segnatamente, dei suoi profili funzionali e operativi afferenti alle concettualità di accessorietà, autonomia e collegamento negoziale, ha statuito il seguente principio di diritto: «Dal combinato […]

Leggi tutto