Hai cercato: '''' | 19 Risultati trovati.

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 3 maggio 2022, n. 13969. Massima redazionale Come già statuito dalle Sezioni Unite Civili[1], la responsabilità della banca negoziatrice, nell’attività di identificazione nel legittimo portatore del titolo della persona che lo ha materialmente portato all’incasso, ha natura contrattuale (sub specie di «contatto qualificato») e segue i parametri della responsabilità […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Milano, 10 febbraio 2022, n. 2504. di Donato Giovenzana Nel merito, il cliente contesta all’intermediario presso il quale è titolare di un conto corrente di aver negoziato un assegno circolare contraffatto riconducibile all’altro intermediario convenuto, senza verificare opportunamente l’autenticità del titolo e tenendo una condotta poco diligente nel richiedere il […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Napoli, 27 dicembre 2021, n. 26041. di Donato Giovenzana   Il ricorrente riferisce di aver versato, in data 19/07/2021, sul proprio conto corrente in essere presso il primo intermediario convenuto (intermediario A), un assegno bancario dell’importo di € 6.540,40, emesso il 18/07/2021 a nome della ditta della propria impresa individuale, […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Bologna, 12 novembre 2021, n. 23265. di Donato Giovenzana   La controversia sottoposta alla cognizione del Collegio felsineo attiene alla ritenuta responsabilità dell’intermediario negoziatore di un assegno circolare rivelatosi contraffatto. Ciò premesso, secondo il Collegio la fattispecie oggetto di esame corrisponde ad una tipologia di truffa ben consolidata, già nota […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Bari, 17 settembre 2021, n. 20233. di Donato Giovenzana   La controversia in argomento concerne l’accertamento di eventuali profili di responsabilità della banca emittente e di quella negoziatrice per il pagamento di un assegno circolare, verisimilmente clonato dal beneficiario, che ha incassato il titolo. Sulla base di quanto dichiarato dalle […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Roma, 2 luglio 2021, n. 16045. di Marzia Luceri         Con la presente decisione, il Collegio di Roma ha accertato l’illegittimità del comportamento dell’intermediario resistente per non avere esso, in qualità di banca negoziatrice dell’assegno girato per l’incasso, correttamente adempito all’obbligo di verifica dell’identità del portatore del […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 22 giugno 2021, n. 17769. di Donato Giovenzana   Con la sentenza impugnata la Corte territoriale aveva condannato Poste Italiane, stante la sua colpa nell’individuazione del soggetto legittimato a ricevere la prestazione cartolare; rilevava, in particolare, che Poste Italiane non aveva fornito la prova liberatoria, di cui era gravata, […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 14 aprile 2021, n. 9842. di Donato Giovenzana   La Suprema Corte, nel condividerla, ha richiamato Cass., Sezioni Unite, 26 maggio 2020, n. 9769, secondo cui  «La spedizione per posta ordinaria di un assegno, ancorché munito di clausola di intrasferibilità costituisce, in caso di sottrazione del titolo e riscossione […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Napoli, 16 dicembre 2020, n. 22891. di Antonio Zurlo          Con la recentissima decisione, l’Arbitro Bancario Finanziario (d’ora innanzi, ABF) riafferma alcuni principi relativi alla valutazione dei profili di responsabilità dell’intermediario, per il pagamento di due assegni oggetto di clonazione. Secondo il costante orientamento della giurisprudenza di […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Bari, Sez. IV, 5 gennaio 2021. di Donato Giovenzana   Nell’ipotesi de qua, il pagamento fatto a soggetto diverso dal beneficiario dell’assegno, legittimato per quanto appare dal titolo, determina la responsabilità della Banca solo nel caso in cui, secondo quanto disposto dall’art. 1176, 2 co., c.c., in tema di diligenza nell’adempimento dell’obbligazione, […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo