Hai cercato: '''' | 7 Risultati trovati.

Nota a Cass. Pen., Sez. II, 25 settembre 2020, n. 32473. di Donato Giovenzana   L’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha proposto ricorso avverso il decreto con cui il Tribunale, a seguito di annullamento con rinvio disposto dalla Corte di cassazione, ha accolto l’opposizione presentata […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 22 ottobre 2020, n. 23168. di Donato Giovenzana   Secondo la Suprema Corte, posto il diritto dell’investitore a trattenere, alla stregua di frutti civili percepiti in buona fede (condizione specificamente accertata per entrambe le parti, con riguardo al contratto quadro), le cedole riscosse ai sensi dell’art.820 c.c. o 1148 […]

Leggi tutto

Commento a Cass. Civ., Sez. I, 3 giugno 2020, n. 10505. di Antonio Zurlo         Con la recentissima pronuncia in oggetto, la Prima Sezione Civile rileva la necessità di perimetrare meglio (specie da un punto di vista strettamente pragmatico – operativo) i principi statuiti dalle Sezioni Unite, nella sentenza n. 28314/2019, in […]

Leggi tutto

Nota a ACF, 29 aprile 2020, n. 2517. di Antonio Zurlo         Premessa. La controversia de qua concerne il tema del non corretto adempimento, da parte dell’Intermediario, degli obblighi concernenti la prestazione di un servizio di investimento, segnatamente sotto il profilo dell’inadempimento da parte di un consulente, a cui la cliente – […]

Leggi tutto

Approfondimento a cura di Antonio Zurlo         Note a margine della pronuncia delle Sezioni Unite: un breve quadro riassuntivo. Le perplessità sulla nota pronuncia della Suprema Corte di Cassazione, del novembre 2019, hanno già trovato una compiuta rassegna in questa Rivista[1], a margine dello stesso pronunciamento, lì dove si è sapientemente evidenziato […]

Leggi tutto

di Marzia Luceri  Nota a Trib. Bari, sent. n. 3278 del 29.08.2019.   Premessa. Il Tribunale di Bari, con la sentenza in oggetto, ha rigettato la domanda di risarcimento per i danni subiti a causa della segnalazione nella Centrale d’Allarme Interbancaria (d’ora in poi, C.A.I.), effettuata dalla Banca convenuta e reputata illegittima dall’attore, che, più […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo