Hai cercato: '''' | 13 Risultati trovati.

Nota a ABF, Collegio di Bologna, 30 ottobre 2019, n. 23901. di Marzia Luceri         La controversia, oggetto della presente decisione, concerne principalmente una richiesta di ricalcolo del TAEG applicato in un contratto di prestito personale finalizzato, in particolare sotto il profilo della corretta o meno esclusione del costo relativo alla polizza […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Milano, 5 novembre 2019, n. 24103. di Antonio Zurlo         La controversia ha a oggetto l’inveterata questione della mancata inclusione nel TAEG dei costi relativi a polizze assicurative, formalmente facoltative, ma ritenute obbligatorie da parte ricorrente, con conseguente richiesta di declaratoria di nullità delle clausole contrattuali e […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Palermo, 25 ottobre 2019, n. 23595. di Antonio Zurlo.         Posto che in presenza di un contratto di finanziamento, nel quale le parti abbiano indicato come facoltativa la polizza assicurativa abbinata, spetti al mutuatario dimostrare che essa rivesta, per contro, carattere obbligatorio (nel senso che la conclusione […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Palermo, 19 settembre 2019, n. 21788. di Antonio Zurlo         Le circostanze fattuali. Parte ricorrente, in relazione a un contratto di prestito personale, in ammortamento alla data di presentazione del ricorso, lamentava, in via principale, l’usurarietà genetica del rapporto. Sul punto, più nello specifico, evidenziava che il […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Palermo, 19 settembre 2019, n. 21786. di Antonio Zurlo         Le circostanze fattuali. Il ricorrente denunciava, in relazione a un contratto di prestito personale, estinto secondo il piano di ammortamento, la mancata inclusione, nell’ambito del TAEG contrattualmente indicato, del costo delle polizze assicurative, associate al finanziamento. Più […]

Leggi tutto

Trib. Torino, ordinanza del 14.06.2018 di Michael Lecci   Linea rigida da parte del Tribunale di Torino in merito alla difformità tra Taeg contrattualmente pattuito e Taeg effettivo. Le motivazioni alla base del rigetto della domanda attorea fanno leva sulla natura dell’ “Indicatore sintetico di costo”, introdotto nel nostro ordinamento dalla deliberazione del Comitato Interministeriale […]

Leggi tutto

Commento a ABF, Collegio di Coordinamento, 08 giugno 2018, n. 12832 di Avv. Laura Albanese       Premessa Il Collegio di Coordinamento dell’Arbitro Bancario Finanziario è tornato a pronunciarsi sui rimedi esperibili in caso di mancato inserimento di una voce di costo nel TAEG indicato in un contratto di credito ai consumatori. Disattendendo l’interpretazione […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo