Hai cercato: '''' | 36 Risultati trovati.

Nota a ABF, Collegio di Torino, 14 marzo 2022, n. 4251. di Donato Giovenzana Parte ricorrente – un consorzio di condomini – contesta alla banca resistente di aver pagato n. 35 assegni tratti dall’ex amministratore sul conto corrente intestato all’ente, nonostante i titoli in questione presentassero un’irregolarità nella firma di traenza, contenendo soltanto una firma scarsamente […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 25 febbraio 2022, n. 6356. di Donato Giovenzana Si impone il richiamo della sentenza impugnata, che aveva così motivato: “Ove si consideri che la banca trattaria non possiede lo specimen di firma del beneficiario, è evidente che la banca negoziatrice non può reperire presso la banca trattaria alcuna informazione […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 22 febbraio 2022, n. 5794. di Donato Giovenzana La Suprema Corte ha condiviso la Corte territoriale che ha dato seguito all’orientamento di legittimità, secondo cui in base alla regola di correttezza posta dall’art. 1175 c.c., l’obbligazione del debitore si estingue a seguito della mancata tempestiva presentazione all’incasso dell’assegno bancario […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 21 settembre 2021, n. 25517. di Donato Giovenzana   Secondo la Suprema Corte, la posizione del mittente degli assegni non è,  al contrario di quanto ritenuto dalla Corte territoriale, esente da profili di colpa. Il mittente, al contrario di quanto opinato dalla Corte d’Appello, non è esente dagli addebiti mossigli […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Milano, 7 luglio 2021, n. 16291. di Donato Giovenzana   Il Collegio meneghino ha rigettato il ricorso avanzato. Ed invero la prima domanda insiste sul preteso riconoscimento dell’esistenza dell’obbligo della banca trattaria, nei confronti del prenditore di un assegno bancario, a negoziare per cassa lo stesso e ad eseguire il […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Napoli, 14 giugno 2021, n. 14679. di Donato Giovenzana   La questione sottoposta al Collegio napoletano verte sul rifiuto della banca di pagare un assegno bancario oltre il termine di presentazione. Nel caso in esame la banca resistente ha ritenuto di non dover procedere al pagamento del titolo, atteso che fra […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 7 luglio 2021, n. 19265. di Donato Giovenzana   La Suprema Corte ribadisce che la semplice consegna di un assegno bancario non determina l’effettiva disponibilità delle somme che siano indicate sul titolo. La consegna dell’assegno bancario avviene sempre – secondo la formula correntemente in uso al riguardo – “salvo […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo