Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 22 febbraio 2022, n. 5794. di Donato Giovenzana La Suprema Corte ha condiviso la Corte territoriale che ha dato seguito all’orientamento di legittimit√†, secondo cui in base alla regola di correttezza posta dall’art. 1175 c.c., l’obbligazione del debitore si estingue a seguito della mancata tempestiva presentazione all’incasso dell’assegno bancario […]

Leggi tutto