Tag: corte costituzionale

Nota a Corte Cost., 28 marzo 2024, n. 51. Massima redazionale È costituzionalmente illegittimo, attesa la mancata previsione di una valutazione discrezionale da parte della Sezione disciplinare,  l’art. 12, comma 5, del decreto legislativo 23 febbraio 2006, n. 109, limitatamente alle parole «o che incorre in una condanna a pena detentiva per delitto non colposo […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 11 marzo 2024, n. 40. Massima redazionale È costituzionalmente illegittimo, per violazione del principio di eguaglianza, l’art. 6, comma 1, lettera i), del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 199, limitatamente alle parole «la guida in stato di ebbrezza costituente reato,» in quanto (disciplinando i requisiti per l’ammissione al corso per la […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 29 febbraio 2024, n. 32. Massima redazionale È costituzionalmente illegittimo, per violazione degli artt. 3 e 47 della Costituzione,  l’art. 2952, secondo comma, del codice civile, nel testo antecedente a quello sostituito con l’art. 22, comma 14, del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, nella legge 17 dicembre […]

Leggi tutto

Liquidazione controllata del patrimonio del sovraindebitato.  Nuove prospettive alla luce della pronuncia n. 6/2024 della Corte Costituzionale. di Monica Mandico Mandico & Partners Sommario: 1. Natura e finalità. – 2. Presupposti. – 3. Apertura della liquidazione controllata. – 4. Oggetto. – 5. Effetti della liquidazione controllata. 1. Natura e finalità. La liquidazione controllata è una […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 12 febbraio 2024, n. 15. Massima redazionale La Corte Costituzionale, con la recentissima sentenza in oggetto, ha riaffermato il principio per cui il controllo di costituzionalità delle leggi e la verifica della compatibilità della normativa interna con il diritto UE, affidato aigiudici nazionali e alla Corte di giustizia dell’UE, non sono […]

Leggi tutto

Un nuovo orizzonte per i debiti: la sentenza rivoluzionaria della Corte Costituzionale di Monica Mandico Mandico & Partners Una svolta nel diritto fallimentare: esdebitazione e redditi Futuri. La recente sentenza n. 6, datata 19 gennaio 2024, della Corte Costituzionale italiana[1] ha segnato una svolta epocale nella gestione dei debiti dei soggetti civili sovraindebitati. Questo pronunciamento […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 19 gennaio 2024, n. 6. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners Nella specie, i rimettenti riferiscono che, nel corso di alcune procedure di liquidazione controllata, i liquidatori hanno depositato programmi concernenti l’acquisizione di beni sopravvenuti all’apertura delle procedure. I giudici a quibus ritengono che tale acquisizione sia consentita in virtù dell’applicabilità […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 18 gennaio 2024, n. 5. Massima redazionale È costituzionalmente illegittimo l’art. 291, primo comma, del codice civile, per l’irragionevolezza di una regola priva di un margine di flessibilità, nella parte in cui, per l’adozione del maggiorenne, non consente al giudice di ridurre, nei casi di esigua differenza e sempre che sussistano […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 21 dicembre 2023, n. 222. Massima redazionale Con la recentissima sentenza in oggetto, la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 696bis, primo comma, primo periodo, c.p.c., nella parte in cui dopo le parole «da fatto illecito» non prevede «o da ogni altro atto o fatto idoneo a produrli in conformità […]

Leggi tutto