Categoria: Osservatorio costituzionale

Nota a Corte Cost., 1 luglio 2024, n. 115. Massima redazionale Non sono fondate, nei sensi di cui in motivazione, le questioni di legittimità costituzionale dell’art. 15, comma 3, del d.lgs. n. 39 del 2010, sollevate, in riferimento all’art. 3 Cost., sotto il profilo della intrinseca irragionevolezza, e all’art. 24 Cost. nella parte in cui […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 4 luglio 2024, n. 121. Massima redazionale Sono costituzionalmente illegittimi, per violazione degli artt. 3 e 24 della Costituzione, gli artt. 144 del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, (nella parte in cui non prevede l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato della procedura di liquidazione controllata, […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 24 giugno 2024, n. 109. Massima redazionale È costituzionalmente illegittimo l’art. 36 della legge della Regione Siciliana 22 febbraio 2023, n. 2 (Legge di stabilità regionale 2023-2025) che fissa il nuovo termine del 30 aprile 2023 per la presentazione delle domande di proroga delle concessioni demaniali marittime a scopo turistico-ricreativo (cosiddette […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 4 giugno 2024, n. 98. Massima redazionale La Corte Costituzionale ha  dichiarato l’illegittimità costituzionale degli artt. 1, comma 2, lettera f), e 7, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 8 aprile 2013, n. 39 (Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 22 aprile 2024, n. 66. Massima redazionale Sono costituzionalmente illegittimi gli artt. A) 1, comma 26, della legge 20 maggio 2016, n. 76 nella parte in cui stabilisce che la sentenza di rettificazione anagrafica di attribuzione di sesso determina lo scioglimento automatico dell’unione civile senza prevedere, laddove l’attore e l’altra parte […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 28 marzo 2024, n. 51. Massima redazionale È costituzionalmente illegittimo, attesa la mancata previsione di una valutazione discrezionale da parte della Sezione disciplinare,  l’art. 12, comma 5, del decreto legislativo 23 febbraio 2006, n. 109, limitatamente alle parole «o che incorre in una condanna a pena detentiva per delitto non colposo […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 11 marzo 2024, n. 40. Massima redazionale È costituzionalmente illegittimo, per violazione del principio di eguaglianza, l’art. 6, comma 1, lettera i), del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 199, limitatamente alle parole «la guida in stato di ebbrezza costituente reato,» in quanto (disciplinando i requisiti per l’ammissione al corso per la […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 29 febbraio 2024, n. 32. Massima redazionale È costituzionalmente illegittimo, per violazione degli artt. 3 e 47 della Costituzione,  l’art. 2952, secondo comma, del codice civile, nel testo antecedente a quello sostituito con l’art. 22, comma 14, del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, nella legge 17 dicembre […]

Leggi tutto

Nota a Corte Cost., 12 febbraio 2024, n. 15. Massima redazionale La Corte Costituzionale, con la recentissima sentenza in oggetto, ha riaffermato il principio per cui il controllo di costituzionalità delle leggi e la verifica della compatibilità della normativa interna con il diritto UE, affidato aigiudici nazionali e alla Corte di giustizia dell’UE, non sono […]

Leggi tutto