Azione di ripetizione dell’indebito e prova documentale.



Nota a Cass. Civ., Sez. I, 3 dicembre 2019, n. 31562.

di Antonio Zurlo

 

 

 

 

Non è necessario che il correntista, attore in ripetizione dell’indebito, produca gli estratti conto riferiti all’intera durata del rapporto di conto corrente, essendo sufficiente che da quelli effettivamente prodotti, e in generale dalle prove offerte risultino gli addebiti oggetto della domanda di ripetizione e i presupposti di fatto della loro illegittimità.

**********************************

Le circostanze fattuali.

Due correntisti avevano convenuto in giudizio, innanzi al Tribunale di Catania, la Banca presso cui avevano intrattenuto un rapporto di conto corrente, deducendo di essere stati tenuti al pagamento di somme non dovute, in quanto fondate su clausole nulle (usi su piazza, in ordine alla determinazione del tasso d’interesse) e stante l’applicazione della capitalizzazione trimestrale degli interessi debitori, e chiedendone, consequenzialmente, la restituzione. Il giudice di prime cure, all’esito della consulenza tecnica d’ufficio, aveva accolto la domanda attorea, avendo accertato la nullità delle clausole per violazione degli artt. 1283 e 1284 c.c.

L’Istituto di credito proponeva appello, che la Corte territoriale rigettava.

Nello specifico, il giudice del gravame, con riferimento alla questione qui di interesse, rilevava come il perito avesse accertato che sul conto corrente oggetto di controversia fossero state addebitate spese e altri oneri, correlati ad altri conti, senza che fosse stata preventivamente stipulata alcuna convenzione, tra la Banca e i correntisti, giustificativa della collocazione di detti oneri nel conto attenzionato.

La Banca ricorreva per cassazione, deducendo, con il terzo motivo, la violazione degli artt. 1832, 1857, 1988, 2033, 2220 e 2697 c.c., nonché dell’art. 119 TUB, in relazione all’art. 360, primo comma, n. 3, c.p.c.: la Corte d’Appello, a giudizio della ricorrente, avrebbe “sovvertito” il principio dell’onere della prova, in ordine alla pretesa di restituzione delle somme indebitamente corrisposte, per interessi ultralegali e capitalizzazione trimestrale, incombente su correntisti – attori, che, per contro, non avevano prodotto in giudizio il contratto di conto corrente, oggetto di controversia, ma solo ed esclusivamente una parte degli estratti conto inerenti al rapporto in contestazione.

 

La decisione della Corte.

La Prima Sezione non giudica meritevole di accoglimento la doglianza, sì come formulata, poiché gravemente infondata.

In tal guisa, se, difatti, sia vero che gli attori avessero l’onere di provare il loro diritto, a tal fine era sufficiente anche la sola produzione parziale degli estratti conto. La produzione del contratto di conto corrente non era necessaria, essendo incontestata la circostanza relativa all’esistenza delle clausole censurate, ovverosia le clausole di determinazione degli interessi con rinvio agli usi su piazza e di capitalizzazione trimestrale degli interessi.

Non è, parimenti, necessario che il correntista, attore in ripetizione dell’indebito, debba produrre gli estratti conto riferiti all’intera durata del rapporto di conto corrente, essendo, per converso, sufficiente che da quelli effettivamente prodotti e, più in generale, dalle prove offerte, risultino gli addebiti oggetto della domanda di ripetizione e i presupposti di fatto della loro illegittimità: gli estratti conto, difatti, ancorché parziali, poiché redatti dalla Banca, costituiscono, in ogni caso, prova piena contro l’autrice, conseguendone che, ove la domanda del correntista sia limitata (come nel caso di specie) alla ripetizione di somme illegittimamente addebitatagli, detta produzione possa essere sufficiente[1].

In conclusione, la Corte rigetta il ricorso della Banca.

 

 

Qui il testo integrale dell’ordinanza. 


[1] In tal senso, Cass. Civ., Sez. I, 2 maggio 2019, n. 11543, con nota di R. Bencini, Produzione incompleta degli estratti di conto corrente: alla ricerca del saldo attendibile, in Diritto & Giustizia, fasc. 79, 2019, 5.

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap