Nota a ABF, Collegio di Milano, 1 ottobre 2019, n. 22147. di Donato Giovenzana   Il Collegio milanese osserva che l’intermediario resistente si è difeso sostenendo che l’avvocato aveva legittimamente incassato gli assegni di cui trattasi esercitando il potere di rappresentanza conferitogli in forza delle “procure a latere dei ricorsi per decreto ingiuntivo presentati a […]

Leggi tutto