Il Garante per la protezione dei dati personali (GPDP) ha informato di aver ordinato a Fastweb il pagamento di una sanzione di oltre 4 milioni e 500mila euro, per aver trattato in modo illecito i dati personali di milioni di utenti a fini di telemarketing.     Qui il comunicato. Qui il provvedimento.

Leggi tutto