L’omessa consegna degli estratti conto può essere fonte di risarcimento (ma il correntista deve provare il danno)



1 min read

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 21 febbraio 2020, n. 4516.

di Donato Giovenzana

 

La Suprema Corte  

  • evidenziato che il tribunale aveva osservato che la condotta omissiva della banca non poteva ritenersi neppure potenzialmente lesiva nel senso sostenuto dall’attore, poiché egli, pur a fronte dell’omesso tempestivo invio della documentazione contabile, ben avrebbe potuto (e dovuto) prendere contatti con la banca per ottenere le opportune spiegazioni e, in ogni caso, ben avrebbe potuto attivare, ove necessario, un procedimento d’urgenza col fine di ottenere i documenti; inoltre, sempre secondo il tribunale, egli avrebbe potuto instaurare la causa relativa alle ripetizioni, poiché avendo già inoltrato la raccomandata ai sensi dell’art. 119 del T.U.b., e interrotto così il termine prescrizionale, i documenti si sarebbero potuti avere in quella sede mediante semplice istanza di acquisizione ex art. 210 c.p.c.,
  • ha condiviso la corte d’appello che ha fatto applicazione del principio secondo cui “ai fini della condanna generica al risarcimento dei danni ai sensi dell’art. 278 c.p.c., non è sufficiente accertare l’illegittimità della condotta, ma occorre anche accertarne, sia pure con modalità sommaria e valutazione probabilistica, la portata dannosa, senza la quale il diritto al risarcimento, di cui si chiede anticipatamente la tutela, non può essere configurato“; …. “l’accertamento necessario ad accogliere una simile domanda comprende non solo la valutazione di esistenza di un comportamento illecito, ma anche la potenzialità dannosa”, cioè “I’idoneità a cagionare il danno (patrimoniale o non patrimoniale) prospettato dall’attore, onde potersi poi rinviare al separato giudizio l’accertamento in concreto di tale danno nella sua determinazione quantitativa”.
  • ritenendo acclarata “l’inesistenza della potenzialità lesiva della omissione imputata all’istituto di credito”.

 

 

Qui il testo integrale dell’ordinanza.

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap