Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 21 febbraio 2020, n. 4516. di Donato Giovenzana   La Suprema Corte   evidenziato che il tribunale aveva osservato che la condotta omissiva della banca non poteva ritenersi neppure potenzialmente lesiva nel senso sostenuto dall’attore, poiché egli, pur a fronte dell’omesso tempestivo invio della documentazione contabile, ben avrebbe potuto […]

Leggi tutto