1 min read

Nota a Corte Cost., 28 dicembre 2021, n. 260.

Massima redazionale

 

La Corte Costituzionale, con la recentissima sentenza in oggetto, ha dichiarato «l’illegittimità costituzionale dell’art. 18, comma 5, del decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101, recante «Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati)».

 

Qui la sentenza.

Iscriviti al nostro canale Telegram 👇