Tribunale di Milano, sent. 10832 del 26.10.2017  Di  Marco Chironi   Il Tribunale di Milano sancisce che la difformità tra ISC e TAEG non comporta la nullità del contratto e tanto meno della clausola relativa agli interessi applicati, ma riconosce tutt’alpiù una possibile configurazione di una responsabilità contrattuale dell’istituto bancario. Premessa di fatto Due consumatori convenivano […]

Leggi tutto