Cassazione penale, sez. II,  sent. n. 30399, dep. 05/07/2018. di Donato Giovenzana – Legale d’impresa   Per la Suprema Corte la clausola di non punibilità prevista nell’art. 648 ter c.p., comma 4, a norma della quale “Fuori dei casi di cui ai commi precedenti (….)” va intesa ed interpretata nel senso fatto palese dal significato proprio delle suddette […]

Leggi tutto