Produzione incompleta degli estratti conto: necessari ulteriori mezzi di prova idonei a comprovare il saldo per il periodo non coperto.



Nota a Cass. Civ., Sez. I, 9 dicembre 2019, n. 32019.

di Antonio Zurlo. 

 

 

 

 

In mancanza dell’integrale produzione degli estratti conto, occorrono ulteriori mezzi di prova idonei a fornire indicazioni certe e complete che diano giustificazione del saldo maturato all’inizio del periodo per cui sono stati prodotti gli estratti conto.

****************************************

Breve ricostruzione del fatto.

La Corte d’Appello di Roma aveva respinto il gravame proposto da una Banca avverso la sentenza del Tribunale di Latina, che aveva accolto l’opposizione proposta da tre correntisti contro al decreto ingiuntivo ottenuto in relazione al saldo passivo del conto corrente bancario. Nello specifico, il giudice di primo grado aveva revocato il provvedimento monitorio all’esito di una consulenza tecnica d’ufficio, che aveva escluso gli interessi ultralegali e la capitalizzazione trimestrale.

Avverso tale pronunciamento la Banca proponeva ricorso per cassazione.

 

La decisione della Corte.

Ai fini che qui più interessano, con il secondo motivo, la ricorrente deduceva che la Corte territoriale avesse illegittimamente azzerato il saldo del primo degli estratti conto prodotti in giudizio, in quanto l’onere della prova sarebbe dovuto correttamente gravare sulla parte opponente, in quanto attrice.

La Prima Sezione reputa la censura infondata. È, difatti, circostanza incontroversa che, nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, attore in senso sostanziale sia il soggetto intimante, sul quale grava il correlato onere della prova del diritto azionato, che, con riguardo al credito da saldo passivo di conto corrente bancario, deve essere adempiuto mediante la produzione integrale degli estratti conto, sì come correttamente affermato dai giudici di merito, che, in mancanza, avrebbero potuto rigettare direttamente la domanda della Banca. Difatti, in ossequio alla luce più recente giurisprudenza di legittimità, nel caso di produzione documentale incompleta, occorrono ulteriori mezzi di prova idonei a fornire indicazioni certe e complete che diano giustificazione del saldo maturato all’inizio del periodo per cui sono stati prodotti gli estratti conto[1].

 

Qui il testo integrale dell’ordinanza.


[1] Il riferimento è a Cass. Civ., Sez. I, 2 maggio 2019, n. 11543, con nota di R. Bencini, Produzione incompleta degli estratti di conto corrente: alla ricerca del saldo attendibile, in Diritto & Giustizia, fasc. 79, 2019, 5.

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap