1 min read

Nota a Trib. Spoleto, 22 febbraio 2022.

Massima redazionale (segnalazione dell’Avv. Simone Lupparelli)

 

Con il recentissimo provvedimento in oggetto, il Tribunale spoletino ha sospeso la provvisoria esecutorietà del decreto ingiuntivo emesso nei confronti di un fideiussore, ritenendo sussistenti «i gravi motivi per la sospensione, posto che, sebbene la fideiussione depositata in atti dall’opposta sia una fideiussione specifica, è incerta l’applicazione anche alla fideiussione specifica dei principi di recente espressi dalle SS.UU. in punto di nullità della fideiussione contenente clausole conformi al modello ABI».

 

Qui il provvedimento.

Iscriviti al nostro canale Telegram 👇