Corte Costituzionale – E-Cost: il nuovo Portale per il processo costituzionale telematico.



1 min read

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le nuove Norme integrative per i giudizi davanti alla Corte Costituzionale, che entreranno in vigore il prossimo 3 dicembre e che si applicheranno ai giudizi incardinati da quella data.

Con le nuove Norme, infatti, il giudizio costituzionale abbandona il vecchio “modello cartaceo” e passa alla totale digitalizzazione degli atti processuali. La piattaforma e-Cost (raggiungibile, a partire dal 3 dicembre, all’indirizzo
https://ecost.cortecostituzionale.it) consentirà ai protagonisti dei giudizi di costituzionalità – avvocati, Avvocatura dello Stato, giudici, Regioni e tutti i soggetti che a qualunque titolo possono promuovere giudizi, costituirsi o intervenire davanti alla Corte costituzionale – di depositare e scambiare atti e documenti in modalità telematica.

 

Qui il comunicato.

Qui le Norme integrative.

Qui il Decreto del Presidente.

Iscriviti al nostro canale Telegram 👇

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap