Mancato preavviso segnalazione in CRIF.



1 min read

Nota a ABF, Collegio di Milano, 23 giugno 2020, n. 11165.

di Antonio Zurlo

 

 

 

 

Con la recente decisione in oggetto, il Collegio milanese dell’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) riafferma come l’eventuale mancato preavviso, lamentato in sede di ricorso, incida esclusivamente sull’eventuale risarcimento del danno subito, sempre che quest’ultimo venga puntualmente comprovato. Di talché, spetta al cliente – ricorrente dimostrare il danno, sia nell’an, sia nel quantum, anche per il tramite di presunzioni semplici e nozioni di comune esperienza[1].

 

 

Qui la decisione.


[1] Cfr. ABF, Collegio di Coordinamento, 17 gennaio 2019, n. 1642.

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap