Premio assicurativo per un contratto di prestito personale.



1 min read

Nota a ABF, Collegio di Coordinamento, 2 maggio 2022, n. 6857.

Massima redazionale

 

Il Collegio di Coordinamento dell’Arbitro Bancario Finanziario, con la recente decisione in oggetto, ha statuito il seguente principio di diritto:

«In ipotesi di polizza non obbligatoria, allorquando l’intermediario erogante trattenga parte delle somme ricevute dal cliente a titolo di premio, detta parte non deve essere inclusa nel calcolo del TAEG.»

 

Qui la decisione.

Seguici sui social:

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap