Richiesta stragiudiziale della documentazione bancaria: bastevole la copia semplice (e non quella conforme).



1 min read

Nota a ABF, Collegio di Bologna, 30 novembre 2021, n. 24376.

di Donato Giovenzana

 

Parte ricorrente lamenta- inter alia – la mancata consegna in copia conforme della documentazione richiesta.

Secondo il Collegio felsineo – con riguardo a detta richiesta del ricorrente di avere tutta la documentazione richiesta in copia conforme – la disposizione di cui all’art. 119, comma 4, TUB in base alla quale “il cliente, colui che gli succede a qualunque titolo e colui che subentra nell’amministrazione dei suoi beni hanno diritto di ottenere, a proprie spese, entro un congruo termine e comunque non oltre novanta giorni, copia della documentazione inerente a singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni” non richiede che la documentazione sia inviata in copia conforme, considerata anche la dizione della disposizione dove si fa genericamente riferimento al termine “copia”.

Pertanto,  ad avviso dell’Abf bolognese, si può ritenere assolta la funzione generale di cui agli artt. 117 e 119 TUB sul piano informativo e della trasparenza con la consegna della documentazione in copia semplice.

 

Qui la decisione.

 

Iscriviti al nostro canale Telegram 👇

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap