Corte Costituzionale – Patrocinio a spese dello Stato per cittadino extracomunitario.



1 min read

Nota a Corte Cost., 20 luglio 2021, n. 157.

Redazione

 

Con la sentenza depositata in data odierna, la Corte Costituzionale ha ritenuto irragionevole e contrastante con l’effettività del diritto di difesa che il cittadino di un Paese non aderente all’Unione Europea non possa avere diritto al
patrocinio a spese dello Stato, soltanto perché si trova nell’impossibilità di produrre la certificazione dell’autorità consolare richiesta per i redditi prodotti all’estero.

 

Qui il comunicato.

Qui la pronuncia.

Iscriviti al nostro nuovo canale Telegram 👇

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap