Nota a Cass. Civ., Sez. III, 8 luglio 2020, n. 14254. di Donato Giovenzana   La ricorrente ha denunciato la violazione e/o falsa applicazione degli artt. 2298 e 2315 c.c., per avere la Corte di Appello “errato in diritto, avendo ritenuto sufficiente l’astratta previsione della facoltà di rilasciare fideiussioni nell’oggetto sociale“, rilevando come la decisione […]

Leggi tutto