Nota a CGUE, 24 novembre 2020, C-59/19. di Antonio Zurlo         Con la recentissima pronuncia in oggetto, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE), chiamata a statuire se l’art. 7, punto 2, del Regolamento n. 1215/2012 si debba applicare o meno a un’azione diretta a inibire determinate pratiche messe in atto nell’ambito […]

Leggi tutto