Arbitro Bancario Finanziario – Nuovo limite di competenza temporale.



1 min read

Dal 1° ottobre 2022 non potranno essere sottoposte all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) controversie relative a operazioni o comportamenti anteriori al sesto anno precedente alla data di presentazione del ricorso, sulla base di quanto previsto dalle disposizioni della Banca d’Italia.

Fino al 30 settembre 2022 trova invece applicazione il limite di competenza temporale attualmente previsto e potranno essere sottoposte all’ABF controversie successive al 1° gennaio 2009.

Seguici sui social:

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap