Hai cercato: '''' | 8 Risultati trovati.

In data 4 febbraio 2020 Banca d’Italia ha emanato il Provvedimento recante “Disposizioni in materia di adeguata verifica della clientela e di conservazione dei dati e delle informazioni per gli operatori non finanziari iscritti nell’elenco di cui all’articolo 8 del decreto-legge 25 settembre 2001, n. 350”. Il Provvedimento attua quanto previsto dal d. lgs. n. […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Pisa, 24 gennaio 2020. di Antonio Zurlo         Il Tribunale di Pisa, con l’ordinanza in oggetto, si è espresso sulla vincolatività per gli operatori bancari delle regole interpretative stabilite dall’Autorità di vigilanza (Banca d’Italia), stabilendo l’inesigibilità di una condotta inosservante di queste ultime, anche con riferimento alla materia delle […]

Leggi tutto

Con comunicato stampa del 16 gennaio 2020, la Consob e la Banca d’Italia hanno annunciato di aver concordato una strategia comune per rafforzare la sicurezza cibernetica del settore finanziario italiano, per il tramite di specifiche misure rivolte alle infrastrutture finanziarie (sistemi di pagamento, controparti centrali, depositari centrali e sedi di negoziazione dei titoli).   Qui […]

Leggi tutto

di Laura Albanese Con l’implementazione di una piattaforma integrata on line, la Banca d’Italia ha inteso ampliare l’accessibilità ai dati contenuti nella Centrale dei Rischi e nella Centrale d’Allarme Interbancaria, oltre che consentire ai cittadini l’invio di esposti o segnalazioni e richiedere informazioni sul funzionamento dei servizi bancari e finanziari erogati dagli intermediari. Con particolare […]

Leggi tutto

Con Documento del 28 dicembre 2018 la Banca d’Italia ha sottoposto a pubblica consultazione una proposta di modifica della Delibera CICR n. 275 del 29 luglio 2008 e di revisione delle controversie denominato “Arbitro Bancario Finanziario” (ABF), contenuta nelle disposizioni della Banca d’Italia del 18 giugno 2009 (successivamente modificate, da ultimo nel novembre 2016 con l’introduzione […]

Leggi tutto

La Banca d’Italia ha pubblicato gli Orientamenti di vigilanza sui prestiti contro cessione del quinto dello stipendio, con cui si forniscono agli intermediari e al mercato precisazioni applicative dei principi contenuti nella normativa al fine di contrastare condotte improprie e promuovere l’adozione di comportamenti corretti nei confronti della clientela. Gli Orientamenti intendono colpire le condotte […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo