Tar Roma – Annullata sanzione antitrust a Fastweb, TIM, Vodafone e WindTre, per repricing della fatturazione mensile.



1 min read

Con quattro sentenze gemelle, la Prima Sezione del TAR Roma ha annullato il provvedimento sanzionatorio dell’AGCM, n. 16398 del 28 gennaio 2020, per complessivi 228 milioni di euro, a Fastweb, Tim, Vodafone e WindTre, per un’intesa anticoncorrenziale relativa alla rimodulazione tariffaria con la fatturazione mensile.

 

Qui la sentenza Fastweb.

Qui la sentenza TIM.

Qui la sentenza Vodafone.

Qui la sentenza WindTre.

 

Iscriviti al nostro canale Telegram 👇

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap