Ministero della Giustizia – Concorso magistratura (avviso 19 aprile 2021).



1 min read

In data odierna, il Ministero della Giustizia, stante l’annullamento del decreto ministeriale 14 gennaio 2021 (contenente il diario delle prove scritte del concorso a 310 posti di magistrato ordinario, indetto con dm 29 ottobre 2019), ha informato che si procederà a una nuova convocazione, su più sedi e sulla base del luogo di residenza dichiarato in domanda o successivamente modificato e comunicato all’ufficio concorsi.

A tal fine si fa presente che sono stati recepiti tutti i cambi di residenza comunicati al 31 dicembre 2020 e che l’ufficio procederà a recepire in banca dati anche quelli comunicati successivamente al 31 dicembre 2020.

Il termine ultimo, prima della nuova convocazione, per comunicare ulteriori eventuali cambi di residenza, è il 30 aprile 2021.Si ricorda che il criterio per la convocazione sarà esclusivamente il luogo di residenza del candidato.

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap